fbpx
La Cremo del decennio: il resoconto anno per anno
La Cremo del decennio: il resoconto anno per anno

Riviviamo gli anni ’10 della Cremonese: dalla finale playoff persa a Varese alla B raggiunta dopo svariati tentativi. Tutto il riassunto su CGR

Per la Cremonese il decennio che si è appena chiuso è stato molto controverso: tante le delusioni raccolte negli anni di Lega Pro, bui, cupi, farciti di risultati negativi di tutta una stagione oppure accumulati negli atti finali delle competizioni, come quel triste epilogo di Varese con Venturato in panchina oppure l’eliminazione nei primi turni dei playoff (2012, 2014). Un bel giorno del 2016 la società grigiorossa scelse, al fine di compiere il grande salto, mister Tesser, che non c’entrava nulla con la categoria e già allora esperto di promozioni. Uno dei pochi protagonisti della storia recente della Cremo che è riuscito a rispettare le aspettative di tutti.

LA SERIE B – Così, a distanza di undici anni dall’ultima volta, quando ancora Arvedi non era presidente, i grigiorossi tornano in B, vincendo un campionato di emozioni fortissime. Siamo in questo momento a metà della terza stagione cadetta consecutiva, le cose non stanno andando bene, ma è opportuno e necessario ricordarsi quanto sono stati altalenanti e sconfortanti le annate precedenti, con trasferte nei luoghi più sconosciuti e impensabili dello Stivale (senza neanche andare lontano nel tempo, ricordiamo il bucolico campo di Tivoli dove la Cremo addirittura perse 2-1 contro la Lupa Roma…). Se al termine del girone di andata di questa stagione i risultati hanno detto che l’organico è da zona salvezza, inutile girarci intorno: raccogliamo le forze e uniamo gli intenti per salvaguardare la categoria.

Cuore Grigiorosso dieci anni fa esisteva già! Ecco il resoconto completo stagione per stagione!

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche: