fbpx
Cremonese, cinque i grigiorossi in attesa dell’esordio
Cremonese, cinque i grigiorossi in attesa dell’esordio

Da Ciezkowski a Zunno, sono cinque i giocatori della Cremonese che non hanno ancora fatto il proprio esordio in grigiorosso

Dopo sette giornate di campionato, il tecnico della Cremonese Fabio Pecchia ha già sfruttato molto la grande profondità della sua rosa, composta da 30 elementi. Fin qui, infatti, il tecnico di Formia ha fatto scendere in campo ben 24 grigiorossi, ossia l’80% del totale. I giocatori che devono ancora fare il proprio esordio con la Cremo sono cinque giovanissimi arrivati nella scorsa sessione di mercato. Sicuramente, considerando i vari impegni e imprevisti della Serie B, nel corso del campionato ci sarà bisogno anche di loro.

DIFESA – Partiamo da Dorian Ciezkowski: il talentuoso portiere polacco classe 2001, arrivato in Italia grazie all’Hellas Verona, è stato prelevato a parametro zero dopo aver vinto il girone H di Serie D con il Taranto. Avendo davanti la coppia Carnesecchi-Sarr e Alfonso (infortunato, ma non per molto), difficilmente riuscirà a trovare spazio in campo. In difesa l’unico che deve ancora esordire è Christian Dalle Mura, centrale classe 2002 nel giro della Nazionale U20 che dopo sei mesi passati alla Reggina si è accasato alla Cremo in prestito dalla Fiorentina. Il 19enne toscano, nel lungo periodo, avrà modo di mostrare il suo talento nella già giovane retroguardia grigiorossa.

collodel conferenza presentazione
Riccardo Collodel

CENTROCAMPO/ATTACCO – A centrocampo sono due i giocatori mai utilizzati da mister Pecchia: Riccardo Collodel e Daniel Frey. Il primo, classe 1998, è arrivato a parametro zero dal Novara ed è un centrocampista “di rottura”, bravo soprattutto in fase di interdizione. Frey, il più giovane della rosa (19 anni) insieme a Dalle Mura, è dotato di grande corsa e in grado di agire sia da terzino che da esterno alto sulla destra. La Cremo l’ha ingaggiato dopo la mancata iscrizione del ChievoVerona in Serie B. In attacco invece sogna l’esordio Marco Zunno: l’attaccante di Roccadaspide (SA) è arrivato a parametro zero dal Novara come Collodel, e nella scorsa stagione ha segnato 4 gol in 18 presenze in Serie C. Il classe 2001 è un’ala sinistra (in grado di agire anche dal lato opposto) abile nell’1 vs 1 che ama accentrarsi e andare al tiro con il destro.

frey zunno ciekowski presentazione
Frey, Zunno e Ciezkowski durante la loro conferenza di presentazione. Foto US Cremonese
Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Cremo, i precedenti tra Pecchia e Inzaghi

Cremo, i precedenti tra Pecchia e Inzaghi

Cremo, esodo grigiorosso a Brescia

Cremo, esodo grigiorosso a Brescia

Brescia-Cremonese, i convocati di Pecchia

Brescia-Cremonese, i convocati di Pecchia