Cremo, il pagellone degli attaccanti: tanti voti bassi
Cremo, il pagellone degli attaccanti: tanti voti bassi

Diamo i voti: promossi, bocciati o rimandati al prossimo campionato? Oggi è il turno degli attaccanti: tanti flop, solo Piccolo merita 7. Longo sfortunatissimo

Quando la stagione finisce, si sa, è tempo dei giudizi e delle valutazioni. E così anche quest’anno siamo pronti a farvi leggere i pagelloni della redazione di CuoreGrigiorosso.com al completo, ma in una veste nuova: un pezzo per reparto al giorno, un giocatore per ogni scheda, in modo da analizzare nel dettaglio il rendimento di ogni singolo protagonista della stagione grigiorossa, conclusasi con la sconfitta di Perugia. Dal semplice voto complessivo al breve commento, per poi elencare i dati statistici del campionato di Serie B e un paio di note sul futuro del giocatore (se è sotto contratto per altri anni, se è in scadenza oppure se tornerà dal prestito). È il giorno degli attaccanti.


Passiamo ai voti del reparto offensivo: il voto più alto non poteva che essere assegnato al capocannoniere grigiorosso Piccolo, che dopo un inizio complicato a causa di un infortunio che si portava dietro dall’estate è riuscito a incidere fino a guadagnarsi la conferma in grigiorosso. Molte le delusioni: da Carretta a Montalto (seppur quest’ultimo con attenuanti) fino ai brasiliani Paulinho e Strefezza, per ragioni diverse. Enorme l’investimento per portare alla Cremo Strizzolo a gennaio dal Cittadella, oltre ai due gol con il Lecce abbiamo francamente visto poco. Sfortunatissimo Longo, l’ex capitano Brighenti da 6 per i due gol segnati prima del trasferimento al Monza.

▶️ I voti ai portieri
▶️ I voti ai difensori
▶️ I voti ai centrocampisti

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche: