fbpx
Pecchia: «Grande reazione dei ragazzi»
Pecchia: «Grande reazione dei ragazzi»

Mister Pecchia dopo la vittoria con il Brescia: «Mi dispiace solo perché il risultato poteva essere più ampio, non abbiamo rischiato nulla»

La Cremonese vince in rimonta il derby con il Brescia e ritrova 3 punti fondamentali per la lotta salvezza. Al termine della gara ha parlato dal Rigamonti il tecnico grigiorosso Fabio Pecchia: «Nell’intervallo c’era un po’ di scoramento, ma abbiamo fatto un grande secondo tempo e il risultato poteva essere anche più ampio. Ripartiamo da qui con consapevolezza, abbiamo gestito con grande maturità le ultime due sconfitte con Venezia e Lecce».

CORAGGIO – Nonostante la rimonta, i grigiorossi hanno continuato ad attaccare: «Noi lavoriamo in questo modo e ho tanti giocatori offensivi, la squadra ha sempre mantenuto l’equilibrio e mi dispiace perché il risultato poteva essere più ampio, ma non abbiamo rischiato nulla. Grande reazione e lavoro da parte dei ragazzi, sia di qualità che “sporco”». «Valzania era in quella zona perché riesce a dare sostanza, voglio tutti i giocatori pronti e la condizione deve crescere. Di partita in partita vedremo quali scelte ferò, Gaetano ha fatto grandi cose dietro la punta. Proseguiamo con la ricerca dell’equilibrio»

LEADER – Daniel Ciofani ha trascinato la Cremo, sfatando il tabù dei 6 gol e senza sbagliare nemmeno un pallone: «Sono strafelice per Ciofani, mi auguro che anche altri possano tornare al loro livello. Io l’ho sempre voluto nelle mie squadre, la sua professionalità viene ripagata. Quando ognuno riesce ad alzare le proprie performance la Cremo trarrà grandi benefici». Nel primo tempo c’è stato un problema per Bartolomei, uscito anzitempo: «Spero che non sia niente di grave, non so cosa si sia fatto ai legamenti». Conclusione su Bàez, che nel secondo tempo ha fatto molto bene quando spostato sulla destra: «Si è sentito più a suo agio, ma sa lavorare bnee anche a sinistra».

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche: