fbpx
Ciofani: «Pecchia ci chiede sempre di segnare»
Ciofani: «Pecchia ci chiede sempre di segnare»

Brescia-Cremonese, le dichiarazioni di Daniel Ciofani al termine della partita: «Ora battere anche il Frosinone»

Mattatore della giornata con una doppietta che ha deciso il derby contro il Brescia, Daniel Ciofani ha espresso la sua soddisfazione ai microfoni di DAZN al termine del match: «Andare in svantaggio in un derby fuori casa, oltretutto con questa classifica, non è semplice. Ma noi stavamo facendo bene. Nel primo tempo oro hanno avuto solo l’occasione del gol, mentre noi abbiamo creato parecchio. Nell’intervallo ci siamo detti di continuare così, poi l’episodio del rigore e il raddoppio ci hanno portato la vittoria. Verso la fine mi sono venuti i crampi, ma Pecchia continuava a incitarmi di non mollare. Lui ci chiede giocate semplici, con due tocchi, ma soprattutto di continuare a pensare a segnare».

SGUARDO ALLA PROSSIMA – Accantonato il derby ci sarà un’altra partita altrettanto difficile, che per lui rappresenta qualcosa di più: «Contro il Frosinone, per me, non sarà come le altre. Non è la prima volta che ci gioco da avversario, quindi l’emozione l’ho già un po’ superata. Là ho trascorso gli anni migliori della mia carriera, ci ho lasciato il cuore e ho ancora tanti amici, ma ora li voglio battere».

Nicolò Casali
Nicolò Casali

Potrebbe interessarti anche: