fbpx
Cremonese-Spezia, le probabili formazioni
Cremonese-Spezia, le probabili formazioni

Ecco le possibili formazioni di Cremonese e Spezia, che questa sera scenderanno in campo per dare vita alla trentaseiesima giornata del campionato di Serie B

Come dichiarato da mister Bisoli, la partita che la Cremonese affronterà questa sera contro lo Spezia (Stadio Zini, ore 21) potrà dire tanto, se non tutto sul discorso salvezza per quanto riguarda i grigiorossi. Sì, in caso di vittoria si potrebbe dire che “la nave è in porto”, mantenendo così le promesse che il tecnico bolognese aveva fatto a marzo, appena prima del lockdown, quando era appena arrivato sotto il Torrazzo. Ma occhio allo Spezia, fra le squadre più “belle” e divertenti del campionato, tanto da aver disputato una stagione di vertice, sempre in lizza addirittura per la promozione diretta. Gli Aquilotti arrivano allo Zini per confermare i posti di altissima classifica in vista dei playoff.

QUI CREMONA – Ancora una volta la Cremonese fa la conta degli assenti a centrocampo: Boultam fuori dal progetto, Kingsley e Deli infortunati, Valzania squalificato (prima volta senza di lui post lockdown). Nel 4-3-3, Castagnetti la certezza davanti alla difesa, le mezzali dovrebbero essere Arini – favorito su Gustafson – con Gaetano, abbassato sulla linea mediana. In porta ovviamente Ravaglia, difesa con Bianchetti e Crescenzi terzini, Ravanelli e Terranova come sempre in mezzo, indistruttibili. Il perno del tridente è Daniel Ciofani, ai suoi lati potrebbero giocare Palombi sulla destra e Parigini sulla sinistra. Scalpitano comunque Mogos e Celar. Out fino al termine della stagione, oltre a Deli, anche Antonio Piccolo, ex di turno.

QUI LA SPEZIA – Mister Italiano schiera i suoi in maniera speculare rispetto ai grigiorossi: 4-3-3 più votato all’attacco, sfruttando le velocità degli esterni Ragusa e Gyasi e la fisicità di Nzola, che ha già punito la Cremo nel match di andata, giocato a febbraio. Ma l’organico per il reparto offensivo vede anche il rapidissimo Di Gaudio, che partirà dalla panchina, non essendo al meglio. Fuori per infortunio Mastinu e Galabinov. Assente in mezzo al campo Maggiore per squalifica. Davanti al portiere Scuffet, Vitale terzino sinistro e Ferrer (grande rivelazione del campionato) a destra, in mezzo Erlic e Capradossi. Bartolomei-Mora mezzali, Acampora in cabina di regia. Ragusa e Gyasi esterni d’attacco, Nzola pronto a ricevere palloni.

CREMONESE (4-3-3): Ravaglia; Bianchetti, Ravanelli, Terranova, Crescenzi; Gaetano, Castagnetti, Arini; Palombi, Ciofani, Parigini. All. Bisoli

SPEZIA (4-3-3): Scuffet; Ferrer, Erlic, Capradossi, Vitale; Bartolomei, Acampora, Mora; Ragusa, Nzola, Gyasi. All. Italiano


Di Andrea Ferrari

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

La Cremonese a Cagliari per il Terzo Turno di Coppa

La Cremonese a Cagliari per il Terzo Turno di Coppa