fbpx
Cremonese-V. Entella, attendiamo le vostre foto
Cremonese-V. Entella, attendiamo le vostre foto

Siamo pronti alla seconda battaglia della Cremo in questo campionato: inviateci le vostre foto per l’esordio casalingo dei grigiorossi

SI GIOCA IN CASA! Archiviata la prima emozionante vittoria di questo campionato sul campo del Venezia – e in attesa che il mercato ormai agli sgoccioli ci regali le sue ultime chicche – la Cremo arriva finalmente all’esordio davanti al pubblico amico dello Zini: i grigiorossi sabato sera se la vedranno con la Virtus Entella, formazione neopromossa dalla serie C. Le ultime sfide con la formazione di Chiavari non hanno regalato particolari soddisfazioni ai nostri: nella prima stagione in serie B la Cremonese non è andata oltre all’1-1 esterno (ricordato per il primo gol di Paulinho con i nostri colori) e ha rimediato una bruciante sconfitta in casa, in concomitanza con i festeggiamenti per i suoi 115 anni di attività.

SULLE ALI DELL’ENTUSIASMO – I tre punti conquistati nella notte lagunare di sabato scorso hanno caricato l’ambiente del centro Arvedi. La qualità indubbiamente non manca, sulla quantità è chiaro che c’è ancora da lavorare: la partenza di Montalto rende necessario un nuovo – e rapido-  innesto nel reparto offensivo dei grigiorossi, non tralasciando le voci di mercato che vogliono Bonato alla ricerca di centrocampisti in grado di alzare ulteriormente l’asticella di questa nuova stagione. Per la sfida dello Zini mister Rastelli può contare sull’intera rosa ad eccezione di Terranova, sulla via del recupero dopo l’infortunio rimendiato nel pre-campionato.

UNO ZINI INFUOCATO – L’attesa sta per terminare: tra poche ore potremo rivedere i grigiorossi all’opera dai gradoni che tanto amiamo. In redazione aspettiamo le vostre foto per vivere insieme le emozioni di questa nuova sfida. Dagli spalti dello Zini, dalla nostra amata città, dai vostri ritrovi pre e post partita: condividete con noi – tramite messaggio privato alla nostra pagina Facebook – la vostra giornata a tinte grigiorosse. Un nuovo capitolo della nostra rubrica è pronto per essere scritto.

DAI CREMOOOOO… ora si, possiamo tornare a cantarlo.

Davide Pedrabissi
Davide Pedrabissi

Collaboratore

Potrebbe interessarti anche:

Pisa-Cremonese, le foto dei tifosi

Pisa-Cremonese, le foto dei tifosi