Cremo, cinque momenti della stagione 2018-19
Cremo, cinque momenti della stagione 2018-19

La stagione della Cremonese è stata, anche quest’anno, una grande altalena di emozioni: riviviamo insieme alcuni dei momenti più importanti dell’annata grigiorossa

Speranze, sorprese, tracolli, delusioni, gioie, nuovi dolori, risalite. Più che un crescendo di emozioni, la stagione della Cremonese 2018-19 è stata un mix di alti e bassi non adatta ai deboli di cuore. Partiti con l’obiettivo di rimanere attaccati al treno playoff, per poco i grigiorossi non hanno toccato i playout, per poi riprendersi e sfiorare l’approdo agli spareggi per la promozione in A all’ultima giornata. Mister Rastelli, subentrante per la prima volta in carriera, ha estrapolato (e assaporato) il vero valore (o sapore) della rosa solo nel finale. Prima non era stato possibile un po’ per il fisiologico adattamento, ma soprattutto per i continui infortuni e le scelte di mercato non soddisfacenti per il reparto avanzato. Mettiamo in ordine gli eventi, riepiloghiamo quanto accaduto nel nostro pezzo a schede.

Abbiamo scelto 5 momenti specifici della stagione.

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Cremo, il saluto dei giocatori sui social

Cremo, il saluto dei giocatori sui social

Cremo, il ritiro estivo sarà a Molveno

Cremo, il ritiro estivo sarà a Molveno