Stroppa: «La Cremonese si difende bene»
Stroppa: «La Cremonese si difende bene»

Le parole dell’allenatore del Crotone Stroppa al termine della partita finita 0-0 tra la propria squadra e la Cremonese di Rastelli

Ritorna a far punti il Crotone. La squadra calabrese muove la propria classifica dopo lo stop nel derby contro il Cosenza. Nella sfida odierna, nonostante una prestazione non del tutto positiva e un nubifragio a partire dal quarto d’ora del primo tempo, è arrivato un punto contro la Cremonese di Rastelli. 

PARTITA – Nonostante ciò l’allenatore locale Stroppa non è del tutto soddisfatto: «Abbiamo avuto delle opportunità nel primo tempo ma una squadra come la nostra non può essere così poco incisiva. Avevamo una marcia in meno oggi, abbiamo speso tantissimo per toglierci dall’ultimo posto. Bisogna tenere conto delle difficoltà anche extracalcistiche che abbiamo ogni domenica»

RIVALI – Ci sono state poche occasioni da gol in una partita in cui le difese hanno avuto la meglio sui rispettivi attacchi. Ne è consapevole Stroppa: «Dovevamo muovere la palla velocemente perché la Cremonese è una squadra che si chiude e lo fa ottimamente. Con il nostro modo di giocare ci siamo tolti dall’ultimo posto. Con degli avversari così bloccati, dovevamo giocare di più sugli esterni, dovevamo essere più bravi nel palleggio perché la Cremonese è una signora squadra che si difende bene»


Fonte: Sport Team Calabria

Paolo Castelli
Paolo Castelli

Collaboratore

Potrebbe interessarti anche:

Castrovilli al 45′: «Partita tosta»

Castrovilli al 45′: «Partita tosta»