fbpx
Serie C, il Pisa vince la finale playoff con la Triestina ed è in B!
Serie C, il Pisa vince la finale playoff con la Triestina ed è in B!

Il ritorno dei playoff di Serie C va al Pisa, che meglio non poteva concludere una cavalcata strepitosa. La Triestina cade nei supplementari e resta in Lega Pro

Pisa strepitoso: davanti ai 23mila spettatori del Nereo Rocco di Trieste vince 3-1 ai tempi supplementari contro la Triestina ed è promosso in Serie B due anni dopo l’ultima partecipazione. L’andata in Toscana era finita 2-2, al ritorno è stato un match ricco di emozioni e di comprensibile nervosismo: vantaggio della squadra di D’Angelo con la zampata di Masucci nel primo tempo, rigore vincente di Granoche (per un fallo dubbio su Maracchi) nella ripresa: 1-1, si va a oltranza. Nel primo supplementare l’attaccante Marconi, già vicinissimo al gol più volte durante i primi 90′, trova il gol dopo una bella parata di Offredi su Buschiazzo; nel secondo arriva il tris che sancisce definitivamente la promozione in B dei toscani: contropiede confezionato magistralmente Gucher fa 3-1 e tutta la panchina va in campo per festeggiare. Gli alabardati di Pavanel erano rimasti in inferiorità numerica all’82’ per il rosso diretto a Lambrughi per fallo da ultimo uomo e da quel momento l’inerzia della sfida è stata a favore dei ragazzi di D’Angelo, che prima di stasera venivano da ben 21 risultati utili consecutivi. Ecco perché si parla di cavalcata strepitosa.

Peraltro, il Pisa aveva eliminato la Cremonese lo scorso agosto nel Secondo Turno della Coppa Italia ai calci di rigore (finirono 3-3 i supplementari contro i grigiorossi di Mandorlini).

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Serie B, come ricomincia il campionato dopo la sosta

Serie B, come ricomincia il campionato dopo la sosta

Empoli- Cremonese, la designazione arbitrale

Empoli- Cremonese, la designazione arbitrale

Empoli, Bandinelli espulso: salterà la Cremonese

Empoli, Bandinelli espulso: salterà la Cremonese