fbpx
Serie B, i verdetti al termine del campionato
Serie B, i verdetti al termine del campionato

La Serie B è giunta al temine consegnando i propri verdetti: ecco come è andata a finire, e chi ancora può sperare nella promozione e nella salvezza

E anche il campionato di Serie B 2018/2019 è giunto al termine, almeno per quanto riguarda la regular season. Ora, però, dovranno giocarsi ancora gli spareggi per stabilire l’ultima promossa e l’ultima retrocessa. Il tutto, fermo restando che il Palermo dovrà ancora essere giudicato per le irregolarità amministrative e finanziarie che gli hanno permesso d’iscriversi al campionato. Cosa che potrebbe ridisegnare di fatto la classifica e riscrivere qualche verdetto in base alla pena che potrebbe essere comminata. Clicca qui per il calendario di playoff e playout. 

PROMOZIONE – Il Lecce segue il Brescia in Serie A. Palermo e Benevento accedono direttamente al secondo turno dei play-off, dove affronteranno rispettivamente le vincenti tra Verona-Spezia (6° contro 7°) e Pescara-Cittadella (5° contro 8°).

RETROCESSIONE – Il Foggia è l’altra retrocessa direttamente dopo Padova e Carpi, fatale la sconfitta sul campo dell’Hellas Verona. L’ultima retrocessa in Serie C sarà decretata dalla sfida play-out tra Venezia e Salernitana, in quanto i lagunari hanno vinto in rimonta contro il Carpi assicurandosi il piazzamento migliore della zona playout, mentre i granata hanno perso in casa del Pescara.

Nicolò Casali
Nicolò Casali

Potrebbe interessarti anche:

Cremo, chi è Francesco Deli

Cremo, chi è Francesco Deli

Serie B, blitz della GDF per il Chievo Verona

Serie B, blitz della GDF per il Chievo Verona

Serie B, Venezia ripescato ufficialmente

Serie B, Venezia ripescato ufficialmente