fbpx
Salernitana-Cremonese 2-1, tabellino e cronaca
Salernitana-Cremonese 2-1, tabellino e cronaca

Il tabellino completo e la cronaca integrale di Salernitana-Cremonese, gara valida per l’ottava giornata del campionato di Serie BKT 2020-2021


SERIE BKT 2020-2021
8° giornata

Lunedì 23 novembre 2020
Stadio Arechi

Salerno | Ore 21

SALERNITANA-CREMONESE 2-1  (1-1) 
RETI: 1′ Valzania (C), 28′ Djuric (S), 70′ Kupisz (S)

 

SALERNITANA (4-4-2): Belec; Casasola, Gyomber, Aya, Lopez; Kupisz (86′ Bogdan), Capezzi (46′ Dziczek), Di Tacchio (86′ Schiavone), Anderson (65′ Cicerelli); Tutino, Djuric.
A disp.: Adamoniis, Mantovani, Gondo, Iannoni, Barone, Giannetti, Antonucci, Baraye.
All.: Fabrizio Castori

 

CREMONESE (3-5-2): Volpe; Bianchetti, Terranova, Ravanelli; Zortea, Valzania, Castagnetti (46′ Gustafson), Gaetano (79′ Ceravolo), Crescenzi (45’+1 Valeri); Ciofani (86′ Buonaiuto), Celar.
A disp.: 
Alfonso, Zaccagno, Fiordaliso, Fornasier, Nardi.
All.: Pierpaolo Bisoli

 

ARBITRO: Sig. Riccardo Ros della sezione di Pordenone (Assistenti: Sig. Andrea Tardino di Milano e il Sig. Daisuke Emanuele Yoshikawa di Roma 1. Quarto uomo: Sig. Matteo Marchetti di Ostia Lido)

NOTE: Serata fresca e serena a Salerno, terreno in condizioni discrete. Bianchetti (C) ammonito al 13′ per gioco scorretto. Castagnetti (C) ammonito al 17′ per gioco scorretto. Crescenzi (C) ammonito al 43′ per gioco scorretto. Casasola (S) ammonito al 62′ per gioco scorretto. Kupisz (S) ammonito al 75′ per gioco scorretto. Lopez (S) ammonito all’86’ per gioco scorretto.

AMMONITI: Bianchetti (C), Castagnetti (C), Crescenzi (C), Casasola (S), Kupisz (S), Lopez (S)
ESPULSI: –
ANGOLI: 3-10
RECUPERI: 2’+1 ; 4′

La cronaca della partita

La Cremonese torna in campo dopo la sosta per le Nazionali e le novità sono tante. Bisoli opta per il 3-5-2 preparato nelle ultime due settimane con Volpe in porta (Alfonso out per scelta tecnica), Bianchetti, Terranova e Ravanelli in difesa (con l’ex Frosinone che agirà al centro) e Zortea-Crescenzi sulle fasce. A centrocampo accanto all’insostituibile Valzania non c’è Gustafson, per la prima volta in panchina, ma Castagnetti. Come mezzala sinistra ecco invece Gaetano. Coppia d’attacco composta da Ciofani e Celar, che proprio all’Arechi segnò la sua unica doppietta in grigiorosso. Per la Salernitana tutto confermato: 4-4-2 solido con Djuric e Tutino in avanti. Unica novità Anderson a sinistra invece di Cicerelli.

PRIMO TEMPO

1′ – Fischio d’inizio all’Arechi!
1′ – GOL DELLA CREMONESE, 0-1! Sblocca Valzania col solito tiro da fuori area!
Luca Valzania sblocca la gara dopo 40 secondi con un destro dal limite dell’area che si insacca alla destra di un immobile Belec. Cremonese in vantaggio!
2′ – Che occasione per la Cremonese! Gaetano si ritrova il pallone poco fuori dall’area piccola e spara clamorosamente in curva! Cremo vicina al 2-0, il talento scuola Napoli poteva fare molto meglio da buonissima posizione.
5′ – Celar lavora bene un pallone e serve Ciofani sulla sinistra: l’ex Frosinone si addentra in area e non potendo servire alcun compagno cerca direttamente la porta, mandando il pallone fuori dallo specchio.
6′ – Gaetano controlla bene in area e serve Celar, che riceve e cerca di controllare il pallone prima di tirare in porta. Aya e Gyomber coprono bene e respingono il tiro.
13‘ – Ammonizione per Bianchetti per gioco scorretto.
14‘ – Dalla punizione dai 20 metri, calcia a giro Lopez ma non trova lo specchio della porta.
17‘ – Ammonizione anche per Castagnetti per gioco scorretto.
24‘ – Uno-due splendido Gaetano-Ciofani, con palla di ritorno dell’ex Frosinone di tacco, destro di prima intenzione del giovane classe 2000 e la palla finisce alta non di molto. Scambio ottimo, occasione da gol ghiotta.
26‘ – Occasione ancora gigantesca per Gaetano: sugli sviluppi di un corner, Ciofani libero sulla fascia destra manda sul secondo palo dove il funambolo scuola Napoli, tutto solo, ci mette troppo a controllare e calciare. A quel punto Belec è già lì che occupa tutto lo spazio di tiro e blocca facile. Pazzesco!
28′ – GOL DELLA SALERNITANA, 1-1. Segna il pari l’ex di turno, Milan Djuric.
La Cremo spreca e la Salernitana segna: tiro-cross di Tutino sul secondo palo, tutto solo Djuric di testa batte Volpe da due passi. Sembra sia un gol regolare, essendoci dalla parte opposta Crescenzi a tenere in gioco il bosniaco.
33‘ – Incredibile chance per la Cremo, l’ennesima: dal quarto corner a favore, sponda sul primo palo verso il centro, Terranova da due metri spinge di testa verso la porta e Belec col doppio miracolo respinge il pallone sulla linea. Tutti i grigiorossi chiedono il gol, ma non viene ravvisato. Altra occasione ad un metro dalla porta sprecata.
43‘ – Ammonito anche Crescenzi per duro intervento su Aya. L’esterno grigiorosso si è fatto molto male nell’occasione, chiama subito l’intervento dello staff sanitario: cambio obbligato.
45‘ – Due di recupero all’Arechi.
45’+1 – Cambio dunque per la Cremo: Valeri al posto di Crescenzi. Gli auguriamo pronta guarigione.
45’+3 – Fine primo tempo: Salernitana-Cremonese 1-1.

SECONDO TEMPO

1‘ – Si comincia con un cambio a testa: Dziczek per Capezzi nella Salernitana, Gustafson per Castagnetti per la Cremonese.
6‘ – Azione splendida di Zortea in solitaria, si libera di due avversari con il fisico, destro straordinario da lontano e Belec deve alzare la palla in calcio d’angolo. Progressione da grande talento, che chance. Quanto ci mancava.
10‘ – Uno-due Gaetano-Ciofani come nel primo tempo, calcia col destro dal limite e Belec para. Conclusione troppo centrale, ma buona iniziativa.
15‘ – Clamorosa chance per la Salernitana: palla in area messa in mezzo dalla Salernitana, Volpe sbaglia completamente l’intervento aereo ed è Ravanelli a salvare tutto sulla linea…
17‘ – Ammonito Casasola per brutto intervento in scivolata.
20‘ – Grande occasione per la Cremo: traversone di Gaetano, Valzania in completa libertà impatta malissimo e mette sul fondo. Intanto cambia la Salernitana: esce Anderson, entra Cicerelli.
25′ – GOL DELLA SALERNITANA, 2-1. Grandissimo gol di Kupisz e i granata la ribaltano. 
Cross fenomenale di Walter Lopez, stacco imperioso di Kupisz (alla Djuric) che anticipa Terranova e in girata infila Volpe all’incrocio opposto. La Salernitana è cinica, la Cremo ha sprecato veramente troppo.
26‘ – Incredibile occasione per la Cremo: destro formidabile di Celar, Belec miracoloso manda in angolo. Tiene i suoi a galla.
28‘ – Altra pulita chance per segnare per la Cremo: cross di Zortea, colpisce in mezzo all’area Gaetano ma un tentativo docile che non può preoccupare Belec.
30‘ – Ammonizione per Kupisz per fallo su Valeri.
34‘ – Cambio nella Cremo: Ceravolo per Gaetano.
41‘ – Ammonizione per Lopez. Doppio cambio Salernitana: Schiavone e Bogdan per Kupisz e Di Tacchio. Nella Cremo Buonaiuto per un impalpabile Ciofani.
45‘ – Quattro minuti di recupero.
45’+4 – L’ultimo a mollare Zortea, che dribbla due uomini e col mancino per poco non trova il super gol. Palla in angolo.
45’+4 – Dall’ultimo corner, Volpe di un centimetro, UN CENTIMETRO, non riesce a buttarla dentro da due passi. Va tutto storto, tutto storto.
45’+4 – Fischio finale: Salernitana-Cremonese 2-1. 
La Cremo perde anche a Salerno e tocca il fondo, resta fanalino di coda in classifica in Serie B e prolunga il novembre da incubo. Torna quantomeno a segno, dopo 44 secondi con il solito tiro da fuori di Valzania, ma si lascia rimontare dalle reti dell’ex Djuric e di Kupisz, una per tempo. Il 3-5-2 permette ai grigiorossi di creare innumerevoli occasioni, ma un po’ Belec e soprattutto il poco cinismo fanno la differenza. I granata, al contrario, concretizzano le poche chance costruite e volano in vetta.

Andrea Ferrari
Andrea Ferrari

Caporedattore, Content Manager e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche: