fbpx
Livorno-Cremonese, attendiamo le vostre foto
Livorno-Cremonese, attendiamo le vostre foto

Davanti ai televisori dei salotti cremonesi o dagli spalti del Picchi: inviateci le vostre foto grigiorosse per il match di Livorno

L’ORA DELLA VERITÀ. Novanta minuti per capire chi siamo, novanta minuti per sfatare tabù che durano da troppo tempo, novanta minuti per provare a scrivere la parola fine – o  quasi – sui patemi di una stagione alquanto strana. Bastano queste tre frasi per descrivere la sfida infrasettimanale del Picchi, vero e proprio crocevia della fase finale del campionato grigiorosso.

QUI CREMONESE – Soltanto Longo – ancora infortunato – e capitan Claiton – squalificato – non compaiono nella lista dei convocati che mister Rastelli porterà con sé in Toscana: rispetto alla sfida casalinga con il Verona rivedremo invece Strefezza, il cui castigo forzato è terminato dopo due turni. Resta da capire se l’intenzione del tecnico grigiorosso è quella di proseguire con il 3-5-2 che in queste ultime giornate ha fruttato punti preziosi in ottica salvezza. In tal caso toccherà a Del Fabro fare reparto con la coppia Terranova-Caracciolo, nel tentativo di arginare l’attacco amaranto.

L’AVVERSARIO – Dici Livorno e nella mente di molti tifosi grigiorossi riaffiora il gol di Simone Guarneri che – ormai più di vent’anni fa – regalò alla Cremo la promozione in serie B nell’epica finale playoff al Curi di Perugia. Guardando al presente, la formazione guidata da Breda  arriva alla sfida di stasera con il coltello tra i denti: battere i nostri significherebbe sorpasso in classifica e zona playout – almeno temporaneamente – abbandonata.

ASPETTIAMO LE VOSTRE FOTO- L’attesa per il match della Cremonese è tanta: siamo pronti a raccontarvi in diretta l’evolversi della partita, sperando di poter finalmente festeggiare i tre punti lontano dai gradoni dello Zini. In redazione siamo impazienti di ricevere i vostri scatti grigiorossi, per raccogliere le vostre emozioni in un nuovo album fotografico creato appositamente per la sfida di Livorno. Mi raccomando, non deludeteci.

DAI CREMOOOO….

CIAO LORIS

Un forte abbraccio a papà Nicola, a mamma Sabrina, ad Asiah e a Gianluca. Loris, cuore grigiorosso, sempre con noi.

Davide Pedrabissi
Davide Pedrabissi

Collaboratore

Potrebbe interessarti anche: