fbpx
Cremonese-Perugia, inondateci di foto dallo Zini
Cremonese-Perugia, inondateci di foto dallo Zini

Attendiamo i vostri scatti per il prossimo match della Cremo: aiutateci a realizzare una nuova gallery di foto a tinte grigiorosse

Serve una reazione. La sconfitta di Verona ha immediatamente ridimensionato un ambiente che, dopo il passaggio del turno in Coppa Italia, aveva intravisto l’uscita del tunnel in cui la Cremo si è infilata negli ultimi mesi. La crisi dei grigiorossi, chiamati al riscatto interno con il Perugia domenica allo Zini, è ormai una preoccupante realtà: la sterilità offensiva è allarmante, lo scoramento generale viaggia ai massimi livelli.

DA PERUGIA A PERUGIA – Riavvolgiamo il nastro di dodici mesi: ultimi giorni di dicembre, la Cremo, reduce dal Santo Stefano indigesto del Rigamonti di Brescia, affronta gli umbri di Nesta tra le mura amiche dello Zini. Tra lo stupore generale, il popolo grigiorosso assiste ad un 4-0 in cui la squadra mostra grinta e qualità. Tornando al presente, sorge spontanea una domanda (perchè in fondo è ciò che speriamo tutti): sarà un dejà-vu? Solo il campo potrà risponderci.

QUI CREMONESE – La settimana grigiorossa – all’insegna del low profile – ha visto il recupero di Terranova e Deli, tornati tra i convocati di mister Baroni. Oltre allo squalificato Mogos, il tecnico della Cremo dovrà inoltre rinunciare a Kingsley e Boultam, ancora infortunati. La conferenza stampa prepartita ha fatto trasparire un cauto ottimismo al Centro Arvedi, nonostante la caratura dell’avversario sia considerevole.

L’AVVERSARIO – Dopo il rocambolesco pareggio del Curi contro il Cosenza, il Perugia di Oddo arriva allo Zini con l’intenzione di riprendere la propria marcia verso il secondo posto, distante ora solamente due punti. L’organico dei grifoni, chiaramente concepito per provare la risalita in Serie A ad oltre 15 anni di distanza dall’era Gaucci, vanta elementi di assoluta qualità nel reparto offensivo, oltre ad un centrocampo giovane e tecnico.

ASPETTIAMO LE VOSTRE FOTO – Sarà un pomeriggio di freddo e passione quello dello Zini: speriamo che a scaldarci ci pensino – finalmente – gli undici grigiorossi in campo, anticipando il proprio regalo di Natale al pubblico di via Persico. In redazione attendiamo i vostri scatti dai gradoni del nostro amato stadio: inviateci le vostre foto tramite messaggio privato alla nostra pagina Facebook. Vi aspettiamo!

DAI CREMOOOO

Davide Pedrabissi
Davide Pedrabissi

Collaboratore

Potrebbe interessarti anche: