fbpx
Cremonese-Lecce 3-0, tabellino e cronaca
Cremonese-Lecce 3-0, tabellino e cronaca

Il tabellino completo e la cronaca integrale di Cremonese-Lecce, gara valida per la prima giornata di Serie B 2021-2022

SERIE BKT 2021-2022
1° giornata

Domenica 22 agosto 2021
Stadio Giovanni Zini

Cremona | Ore 20.30

CREMONESE-LECCE 3-0 (0-0) 
RETI: 52′ Valzania (C), 60′ Buonaiuto (C), 65′ Valeri (C)

CREMONESE (4-4-2): Carnesecchi; Sernicola, Okoli, Ravanelli, Valeri (83′ Crescenzi); Báez, Valzania (74′ Bartolomei), Castagnetti, Zanimacchia (66′ Strizzolo); Buonaiuto (74′ Vido), Ciofani (83′ Deli).
A disp.: Alfonso, Ciezkowski, Collodel, Nardi, Terranova, Frey, Dalle Mura.
All.: Fabio Pecchia


LECCE (4-3-3):Gabriel; Gendrey (83′ Calabresi), Lucioni, Tuia, Gallo; Hjulmand, Blin (56′ Paganini), Majer (75′ Bjorkengren); Strefezza (75′ Listkowski), Coda, Olivieri (83′ Helgason).
A disp.:
Bleve, Vera, Meccariello, Monterisi, Bjarnason, Vulturar, Burnete.
All.: Marco Baroni


ARBITRO: Sig. Niccolò Baroni della sezione di Firenze (Assistenti: Sig. Oreste Muto di Torre Annunziata e il Sig. Giuseppe Di Giacinto di Teramo. Quarto uomo: Sig. Claudio Panettella di Gallarate. Var: Sig. Gianluca Manganiello di Pinerolo. A-Var: Daniele Bindoni di Venezia)

NOTE: Serata calda allo Stadio Zini, terreno in buone condizioni. Valeri (C) ammonito al 31′ per gioco scorretto. Strefezza (L) ammonito al 38′ per gioco scorretto. Castagnetti (C) ammonito al 39′ per gioco scorretto. Ravanelli (C) ammonito all’83’ per gioco scorretto. Spettatori totali: 2.372. 

AMMONITI: Valeri (C), Strefezza (L), Castagnetti (C), Ravanelli (C)
ESPULSI: –
ANGOLI: 3-4
RECUPERI: 5′ ; 4′


🔴 DAL 23 AGOSTO AL VIA IL PODCAST “TRE MINUTI DI CREMO”

La cronaca della partita

Nella Cremo Pecchia sceglie l’armeria pesante per il debutto nella nuova Serie B, con tre giocatori molto offensivi come Báez, Zanimacchia e Buonaiuto insieme al capitano Ciofani. Il resto è tutto confermato: Okoli-Ravanelli al centro della difesa, Terranova (recuperato) va in panchina. Nel Lecce l’ex Baroni completa con Olivieri il reparto d’attacco formato da altri due ex, Coda e Strefezza. In difesa Tuia e Lucioni comandano il reparto, Gendrey terzino destro e Gallo a sinistra. Ritorna il pubblico allo Zini: circa 2.500 spettatori presenti sui circa 7mila consentiti. Poco meno di 200 i tifosi del Lecce nel settore ospiti. La Curva Sud riapre dopo un anno e mezzo.

PRIMO TEMPO

1‘ – Comincia la partita dello Stadio Zini.
2‘ – Cavalcata palla al piede di Buonaiuto, fa fuori in velocità i centrali del Lecce e il destro potente da fuori area per poco non inganna Gabriel.
3‘ – Subito attenzione al Lecce: Coda mette giù alla grande un pallone difficile, appoggia a destra per Strefezza, il cui tiro-cross viene colpito di prima da Coda e parata super di Carnesecchi. Occasione clamorosa, l’attaccante campano ha calciato da pochi metri. Partenza sprint dall’una e dall’altra parte.
11‘ – Grande chance per la Cremo: sugli sviluppi di una rimessa laterale da sinistra, sponda di Ciofani, palla dritta per Valzania che arriva di gran carriera al centro dell’area ma spedisce col destro in braccio a Gabriel.
12‘ – Stavolta è Zanimacchia che sfiora il vantaggio: traversone dalla destra, stacca il giocatore in prestito dalla Juventus e mette fuori di poco. Applausi da parte dei tifosi presenti allo Zini.
18‘ – Segna il Lecce con Olivieri al primo corner della partita, il primo assistente alza subito la bandierina: è fuorigioco. Il Var interviene a Cremona per la prima volta, servono circa due minuti per ufficializzare la decisione presa in precedenza dal guardalinee.
23‘ – Occasione Cremo: bella sponda di Ciofani per Zanimacchia, che avanza palla al piede ma il destro a giro finisce abbondantemente sul fondo. Ha colpito male.
26‘ – Cooling break allo Stadio Zini.
31‘ – Ammonizione per Valeri per fallo tattico. È suo il primo giallo del campionato per la Cremo. Entrata dura su Hjulmand.
33‘ – Gigantesca occasione per la Cremo: Baez indovina il passaggio centrale per Buonaiuto, il rigore in movimento (di prima) finisce altissimo. Poteva calciare meglio di così.
38‘ – Azione collettiva del Lecce, da destra a sinistra: Coda non trova lo spazio per calciare, appoggia per Majer che strozza la conclusione e la palla arriva dolce fra le mani di Carnesecchi.
38‘ – Ammonizione per Strefezza per duro fallo su Valeri.
39‘ – Ammonizione per Castagnetti per gioco scorretto.
45‘ – Cinque di recupero.
45’+5 – Fine primo tempo: Cremonese-Lecce 0-0. I grigiorossi conducono meglio il match, più pericolosa però la formazione salentina.

SECONDO TEMPO

1‘ – La ripresa comincia senza cambi.
7′ – GOL DELLA CREMONESE, 1-0! Valzania sblocca il campionato!
Che legnata, ragazzi! Punizione dal limite di Buonaiuto respinta dalla barriera, appoggio corto dello stesso ex Perugia verso Valzania: destro potentissimo ad incrociare, niente da fare per Gabriel! Che gol, lo Zini esplode!
14′
– Zanimacchia si divora un gol pazzesco a due passi da Gabriel, servito sul piatto d’argento da Buonaiuto. Era comunque tutto fermo per fuorigioco di Buonaiuto, ma l’errore resta. E che errore.
15‘ – Il Lecce si fa vedere sugli sviluppi del secondo corner a favore: Coda riceve palla sul secondo palo, calcia in acrobazia e Carnesecchi dice di no.
15′ – GOL CLAMOROSO DELLA CREMONESE, 2-0! Assurdo gol di Buonaiuto!
Azione in ripartenza incredibile della Cremo dopo un errore di Coda davanti a Carnesecchi, Baez arriva dritto davanti a Gabriel ma colpisce il palo. A porta sguarnita. Sembra tutto finito, invece Buonaiuto raccoglie palla vicino alla linea del fallo laterale e di destro, a giro, infila sul palo lontano. Gabriel beffato, un gol da cineteca! Raddoppio!
20′ – GOL DELLA CREMONESE, 3-0! Sul velluto i grigiorossi!
Baez sforna assist d’oro e la Cremo dilaga: ripartenza favolosa dopo un corner avversario non andato a buon fine, l’uruguaiano cambia gioco per Valeri che sul secondo palo allunga il piede destro e buca Gabriel sotto la Sud. Tripudio. Valeri non esulta, è un ex della partita.
21′
– Cambio Cremo: Strizzolo per Zanimacchia.
27‘ – Secondo e ultimo cooling break di Cremonese-Lecce.
30‘ – Doppio cambio per la Cremonese: Vido e Bartolomei al posto di Buonaiuto e Valzania. Nel Lecce entrano Bjorkengren e Listkowski al posto di Strefezza e Majer.
37‘ – Squillo del Lecce con Listkowski, destro parato a terra da Carnesecchi.
38‘ – Ammonito Ravanelli per gioco scorretto. Intanto entrano Deli e Crescenzi per Ciofani e Valeri. Nel Lecce Calabresi per Gendrey e Helgason per Olivieri.
44‘ – Conclusione in diagonale di Calabresi, liberato a destra, ma nessun problema per Carnesecchi.
45‘ – Quattro di recupero.
45’+4 – Fine della partita: Cremonese-Lecce 3-0!
Un debutto da sogno, non potevamo immaginarcelo migliore di questo: la Cremo riparte da dove aveva terminato, con un 3-0 allo Stadio Zini (questa volta con 2.370 spettatori). Allora la vittima era il Pescara, stavolta il Lecce, favorito alla Serie A. Segnano Valzania, Buonaiuto e Valeri, salentini dell’ex Baroni dominati. Grazie ragazzi, primi punti portati a casa. Ora il Monza.

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche: