fbpx
Cremonese, dietrofront Bernasconi: l’Atalanta lo riscatta in extremis
Cremonese, dietrofront Bernasconi: l’Atalanta lo riscatta in extremis

A poche ore dal gong, l’Atalanta riscatta Bernasconi dalla Cremonese: esercitato il diritto per l’esterno classe 2003

Alla fine Lorenzo Bernasconi resta all’Atalanta. Parlavamo proprio in queste ore di un ritorno del classe 2003 alla casa madre, la Cremonese, invece a poche ore dal limite ultimo per esercitare i riscatti dei prestiti (venerdì 14 giugno, ore 23.59) arriva la conferma che la società bergamasca ha esercitato il diritto di riscatto previsto dall’accordo di trasferimento temporaneo stipulato durante la scorsa stagione. Bernasconi è reduce da un anno di esperienza in Serie C con l’Under 23 nerazzurra, con cui ha segnato un gol in 20 partite (di cui 9 dall’inizio).

Bernasconi, che a novembre festeggerà 21 anni, era al terzo anno all’Atalanta (i primi due nella Primavera, in prestito biennale). Al di là del computo delle presenze, però, a Bergamo ha affinato la tecnica per agire anche da braccetto mancino, oltre che da esterno.

Redazione

Potrebbe interessarti anche: