fbpx
Cremonese, Coda è l’uomo da battere per il Pablito
Cremonese, Coda è l’uomo da battere per il Pablito

Massimo Coda è in piena corsa per la vittoria del Pablito, il titolo di capocannoniere della Serie B. È reduce da 7 gol in 7 partite

Il nostro bomber Massimo Coda, alla 9ª giornata, è in testa alla classifica marcatori del campionato di Serie B, con ben 7 gol in 7 partite giocate. Un’impatto devastante e una media da grande campione. È ciò che tutti i tifosi della Cremo si aspettavano al suo arrivo, dopo anni in cui è sempre mancato un vero goleador che raggiungesse queste cifre da capogiro. Grazie alle ultime due reti segnate a Como, oltre che a scalare la classifica dei marcatori all-time della Serie B, Coda è il primo pretendente alla vittoria del Pablito: il premio per il vincitore della scarpa d’oro del campionato, intitolato da qualche anno a Paolo Rossi, che lo vinse con il Vicenza nel 1977. Mantenendo questi numeri, il bomber di Cava de’ Tirreni potrebbe addirittura superare il suo record personale di 22 gol, segnati con il Lecce nella stagione 20-21. I suoi inseguitori sono avvisati. Di seguito la classifica marcatori:

Ecco il podio del Pablito alla 9ª giornata di Serie B:

1° Massimo Coda (Cremonese) 7 GOL
2° Adrian Benedyczak (Parma) 6 GOL
2° Daniele Casiraghi (Südtirol) 6 GOL
3° Pedro Mendes (Ascoli) 5 GOL

Michele Iondini

Potrebbe interessarti anche:

Cremonese-Catanzaro, Stadio Zini tutto esaurito

Cremonese-Catanzaro, Stadio Zini tutto esaurito