fbpx
Cremo, per la salvezza serve un ritmo da playoff
Cremo, per la salvezza serve un ritmo da playoff

Dopo la sconfitta nel recupero si complica la strada della Cremo verso la salvezza diretta: servono almeno 22 punti, una media da playoff

Nel recente periodo nero della Cremo c’è sempre stato un asterisco, quello della partita da recuperare contro lo Spezia. Un minimo alibi per vedere la classifica un filino meno brutta. Ora che il recupero in Liguria è stato meramente archiviato con una sconfitta è il tempo dei primi bilanci e dei tabellini di marcia: ai grigiorossi servono almeno 22 punti per raggiungere la zona della salvezza diretta.

ANNI PRECEDENTI – L’anno scorso fu il Livorno a occupare la prima posizione buona per la salvezza diretta con 39 punti in 36 partite. Un punteggio basso e viziato dalla penalizzazione del Foggia (partito da -6), senza la quale per salvarsi sarebbero occorsi ben 43 punti (e qualche scontro diretto a favore) per una media di 1,19 punti a partita. Nei gli anni precedenti, in cui il campionato era a 22 squadre, sono quasi sempre serviti almeno 48 punti per salvarsi, per una media punti a partita pari a 1,14.

OBIETTIVO 45 PUNTI – Dovesse terminare come lo scorso anno, la Cremo dovrebbe raggiungere almeno quota 45 punti per centrare la salvezza diretta, anche se considerando il ritmo delle altre squadre coinvolte è lecito pensare che serviranno almeno 2-3 punti in più (la Juve Stabia 15° viaggia a 1,26 punti a partita). Cerchiamo tuttavia di essere ottimisti e mettiamo l’obiettivo a quota 45. Alla Cremo, quartultima con 23 punti, servono quindi altri 22 punti nelle restanti 15 partite. Ciò vuol dire viaggiare a una media di circa 1,47 punti a partita, un ritmo che negli ultimi campionati ha quasi sempre garantito un posto nei playoff. Camminare non basta più, questa Cremo deve mettersi a correre. A partire da domenica contro il Trapani.

Nicola Guarneri
Nicola Guarneri

Direttore Responsabile

Potrebbe interessarti anche:

Ascoli-Cremonese, la designazione arbitrale

Ascoli-Cremonese, la designazione arbitrale

Simone Palombi alla riscossa

Simone Palombi alla riscossa

Cremo, influenza per Arini e Agazzi

Cremo, influenza per Arini e Agazzi