fbpx
Ascoli-Cremonese, aspettiamo le vostre foto
Ascoli-Cremonese, aspettiamo le vostre foto

Dai gradoni del Del Duca o davanti ai televisori cremonesi, inviateci le vostre foto mentre seguite il delicato match dei grigiorossi

Continuità. Questo è l’imperativo categorico del match che vedrà impegnati i grigiorossi contro l’Ascoli (calcio d’inizio ore 15). Il 5-0 con il Trapani ha sì rasserenato la settimana della Cremo, ma la situazione di classifica non consente di sedersi sugli allori: è necessario tornare dalle Marche con qualche punto in tasca e la consapevolezza di aver preso la giusta direzione per raddrizzare una stagione al momento deludente. Rastelli parte per il Del Duca senza Agazzi e Kingsley, ancora infortunati: torna invece a disposizione Mogos, finalmente recuperato e pronto a dare il proprio contributo in questo tour de force finale della Cremonese.

L’AVVERSARIO – La squadra di Stellone naviga nel limbo del centro classifica, con la zona calda dei playout distante solo 3 punti: tra i bianconeri, reduci dalla netta sconfitta al Picco di La Spezia, rivedremo gli ex grigiorossi Cavion – che a Cremona ha lasciato ottimi ricordi – e Scamacca, meteora del centro Arvedi che nei sei mesi passati con la nostra casacca – complice anche la situazione attraversata dalla squadra in quel periodo – non ha certo brillato.

CI SIAMO – Mancano ormai poche ore all’inizio dell’incontro: saranno circa una settantina i tifosi grigiorossi presenti ad Ascoli per supportare dal vivo la Cremo. Risulterà difficile continuare a  parlare di calcio date le notizie di cronaca che nelle ultime ore stanno coinvolgendo il nostro territorio: in redazione seguiremo comunque il match aggiornandovi tempestivamente sull’evoluzione della gara. Attendiamo le vostre foto grigiorosse per realizzare una nuova gallery  e provare, almeno per novanta minuti, a scacciare i brutti pensieri che comprensibilmente albergano nelle nostre menti.

FORZA CREMO

Davide Pedrabissi
Davide Pedrabissi

Collaboratore

Potrebbe interessarti anche: