fbpx
Agazzi: «Avevo altre proposte, ma qui sono felice»
Agazzi: «Avevo altre proposte, ma qui sono felice»

Michael Agazzi, portiere della Cremo fresco di conferma, ha parlato della sua permanenza in grigiorosso: «Credo fino in fondo a questa nuova avventura, sono felice»

«Ho deciso fortemente di rivestire i colori grigiorossi perché credo fortemente in questa avventura». Sono queste le prime parole di Michael Agazzi dopo il prolungamento di contratto che lo vedrà protagonista della Cremonese anche nella prossima stagione, rilasciate sul sito della società. Il portierone bergamasco aveva il contratto in scadenza a fine mese, ma le ottime prestazioni raccolte nel corso della stagione hanno convinto il club di Via Postumia a puntare su di lui anche per la stagione 2019-20, confermando le nostre indiscrezioni.

L’UNICA COSA CHE VOLEVO – Agazzi parla da leader e spiega la decisione di rimanere all’ombra del Torrazzo: «Ho ricevuto diverse proposte da altre società nelle scorse settimane, ma ho deciso da subito di proseguire con la Cremonese. -racconta l’ex Cagliari – Era l’unica cosa che volevo». Uno dei motivi principali legati alla permanenza in grigiorosso è il benessere dei suoi cari: «La mia famiglia qui è molto felice, sono la mia benzina». Se la Cremo è riuscita in una splendida cavalcata nelle ultime giornate di campionato il merito è anche suo: «Siamo passati da un momento negativo ad uno estremamente positivo. Nel calcio, come nella vita, bisogna trarre vantaggio dalle esperienze vissute. Qualità e talento sono fondamentali in questo sport, ma senza umiltà, dedizione e spirito di sacrificio si rischia di implodere. Adesso conta solo l’oggi, le fondamenta ripartano da qui».

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Collaboratore

Potrebbe interessarti anche: