27 anni fa l’ultima partita di Chiorri
27 anni fa l’ultima partita di Chiorri

Il 24 maggio 1992 Alviero Chiorri giocava l’ultima delle sue 176 presenze in maglia grigiorossa nella partita contro la Samp, altra sua ex squadra

27 anni dall’ultima volta con Alviero. Il 24 maggio 1992 andava in scena l’ultima di campionato tra Sampdoria e Cremonese. I primi, campioni d’Italia in carica, pochi giorni prima avevano perso la finale di Coppa dei Campioni col Barça mentre i grigiorossi si apprestavano a salutare la massima serie visto il penultimo posto in classifica.

Non era però una gara normale. Infatti da ambo le parti giocavano la loro ultima partita con la propria squadra delle vere e proprie bandiere, cioè Vialli, Cerezo, Pari e il magico Alviero Chiorri. La leggenda della Cremonese, reduce da un’annata amara, era pronto ad appendere gli scarpini al chiodo dopo il match di Marassi.

Per l’ultima volta i tifosi poterono sognare. A soli 33 anni lasciava Cremona e il calcio uno dei migliori di sempre visto allo Zini. Fu l’atto finale di 8 campionati da superstar del beniamino dei sostenitori grigiorossi. Non andò in rete però nel 2-2 finale firmato da una parte da Vialli e Pari e dall’altra da Gualco e Marcolin.

Iniziava un’era senza Chiorri. C’era delusione e tristezza per i tifosi, inconsapevoli che però stavano arrivando tempi migliori: iniziava l’era di Gigi Simoni.

Paolo Castelli
Paolo Castelli

Collaboratore

Potrebbe interessarti anche: