fbpx
Under 21, Valeri dopo Cremonesi?
Under 21, Valeri dopo Cremonesi?

La convocazione di Emanuele Valeri per l’Italia Under 21 potrebbe essere la prima dopo quella di Michele Cremonesi

Non è ancora una convocazione vera e propria, ma la chiamata di Emanuele Valeri nello stage dell’Italia Under 21 in vista del prossimo Campionato Europeo di categoria può interrompere un digiuno durato oltre un decennio. Di cosa stiamo parlando? Ovviamente dei calciatori di proprietà della Cremonese convocati nel più alto gradino della Nazionale italiana giovanile.

I PRECEDENTI – L’ultimo, infatti, fu Michele Cremonesi, chiamato da Pierluigi Casiraghi nel novembre del 2009 fino al marzo del 2010, senza però mai scendere in campo anche a causa di una concorrenza con giocatori che poi hanno fatto una discreta carriera, quali Ogbonna, Angella, Ariaudo e Bellusci. Un altro che l’ha sfiorata è stato Alessandro Favalli nel 2012, convocato da Devis Mangia qualche mese dopo il suo passaggio dalla Cremonese al Cesena, allora rispettivamente in Serie C1 e Serie B.

LA CONCORRENZA – Sebbene sia reduce da una grande stagione che potrebbe anche portarlo in Serie A, il terzino romano si giocherà il posto con Pietro Beruatto del Vicenza ma in prestito dalla Juventus, più Marco Sala e Luca Ranieri, entrambi della Spal ma in prestito rispettivamente dal Sassuolo e dalla Fiorentina.

Nicolò Casali

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Cremonese-Palermo, i convocati di mister Stroppa

Cremonese-Palermo, i convocati di mister Stroppa