fbpx
Stadio Zini, sopralluogo per la Goal Line Camera
Stadio Zini, sopralluogo per la Goal Line Camera

Dalla prossima stagione in B verrà adottata la tecnologia sul campo. Nelle scorse ore sopralluogo dei tecnici allo Zini per l’installazione

Dopo un periodo di sperimentazione e tante polemiche, anche la Serie B dalla prossima stagione adotterà completamente la tecnologia in campo, dal Var alla Goal Line Technology. La Lega B ha cominciato i sopralluoghi sui campi delle squadre che a settembre cominceranno il nuovo campionato cadetto per l’installazione degli impianti. Stamane allo Zini si sono recati i tecnici che hanno sviluppato la complessa tecnologia della Goal Line Camera che ha permesso di risolvere il problema dei goal fantasma in tutti i principali campionati del mondo.

LA TECNOLOGIA – Come riportato nel comunicato rilasciato dalla società grigiorossa in mattina, “questo sistema di rilevamento delle immagini permetterà al direttore di gara di risolvere le situazioni più intricate relative alla linea di porta e di sciogliere eventuali dubbi relativi a falli o altre situazioni irregolari che potrebbero verificarsi nell’area di rigore, facendo ricorso all’analisi dei fotogrammi ad alta qualità forniti dalla moderna tecnologia“.

goal line camera stadio zini
goal line camera stadio zini
Tommaso Somenzi
Tommaso Somenzi

Potrebbe interessarti anche:

Cremonese-Perugia, il dato finale degli spettatori

Cremonese-Perugia, il dato finale degli spettatori

Cremo, i precedenti tra Pecchia e Alvini

Cremo, i precedenti tra Pecchia e Alvini

Serie B, Brocchi nuovo mister del Vicenza

Serie B, Brocchi nuovo mister del Vicenza