fbpx
Spezia, Italiano: «Ci è mancato il guizzo finale»
Spezia, Italiano: «Ci è mancato il guizzo finale»

L’allenatore dello Spezia Italiano commenta lo 0-0 dello Zini con la Cremonese: «Ci è mancato il guizzo giusto. Vorrei più concretezza in zona gol»

Lo Spezia pareggia a Cremona 0-0 e si conferma come terza forza del campionato di Serie B. Al termine della partita ha parlato il tecnico della formazione ligure Vincenzo Italiano«Penso che anche oggi siamo riusciti ad imporre il nostro gioco, però, soprattutto in questo ultimo periodo, non riusciamo ad essere concreti al punto giusto e manca  quel guizzo che ci permette di strappare punti pesanti. Anche questa sera aggiungiamo un piccolo mattone in più alla nostra classifica che ci permette di consolidare il terzo posto e di conquistare aritmeticamente i playoff. Siamo dunque dietro a due squadroni, Benevento e Crotone, e cercheremo di arrivare il più in alto possibile, e se la squadra continua ad esprimersi in questo modo, penso che si debba essere fiduciosi per il futuro. »

ZONA GOL – La squadra di mister Italiano nelle ultime uscite ha faticato a concretizzare tutte le occasioni da gol che crea durante i match e il tecnico ha puntualizzato«Mi piacerebbe vedere un po’ più di concretezza in zona gol, a cominciare dalle palle inattive. Al momento è soltanto questo l’aspetto che manca alla squadra, che comunque continua ad esprimersi ad altissimi livelli».

PROSSIMA SFIDA – Il prossimo match vedrà impegnato lo Spezia nel derby contro la Virtus Entella. Una delle tante squadre ostiche che si trova immischiata nel gruppone che si sta giocando la salvezza e mister Italiano sa bene cosa i troverà davanti: «Lunedì si rigioca e troveremo un altro avversario che vorrà fare risultato, pertanto sarà una gara da preparare bene e in cui dovremo cercare di portare a casa punti davvero importanti. Mancano due partite alla fine del campionato, dovremo cercare di dare fare un ultimo sforzo tutti insieme».

Tommaso Somenzi
Tommaso Somenzi

Potrebbe interessarti anche: