fbpx
Serie B, Salernitana e Lecce non si fermano più
Serie B, Salernitana e Lecce non si fermano più

Nei posticipi dell’infrasettimanale di Serie B i campani e i salentini superano Livorno e Crotone, avvicinandosi a grandi falcate alla vetta

Si sono giocati ieri, mercoledì 31 ottobre, i due posticipi della 10° giornata di Serie B. Inarrestabili Lecce e Salernitana, che continuano a fare punti e si avvicinano alla vetta della classifica, occupata ancora dal Pescara nonostante il pareggio di martedì a Cosenza.

La Salernitana ha avuto la meglio nella partita delle 19 contro il Livorno con doppietta dell’ex grigiorosso Bocalon e la splendida punizione di Pucino: i granata raggiungono al terzo posto il Verona con 17 punti, a -2 dal Pescara capolista, mentre gli uomini di Lucarelli restano ultimi a 5 punti con il Carpi.

Alle ore 21 il Lecce è tornato al successo in casa e lo ha fatto contro il Crotone, che da qualche giorno è in mano a Massimo Oddo. Gara emozionante, ricca di colpi di scena e di legni colpiti da ambo le squadre. Ha deciso nel primo tempo una cavalcata di Venuti, che ha trovato la deviazione sfortunata di Golemic nella propria porta. Liverani vola al quinto posto con ben 16 punti; il Crotone cade di nuovo e resta a +3 dai playout, proprio come la Cremonese.

Andrea Ferrari
Andrea Ferrari

Caporedattore, Content Manager e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche:

Coronavirus, rinviata Reggiana-Cittadella

Coronavirus, rinviata Reggiana-Cittadella