fbpx
Serie B, il Pescara fa 1-1. Cavion, gol pesante
Serie B, il Pescara fa 1-1. Cavion, gol pesante

Restano primi in Serie B gli abruzzesi grazie al gol nel finale di Crecco. Palermo a valanga a Carpi, l’Ascoli a sorpresa supera il Verona. Perugia, gioia allo scadere

Gol e colpi di scena nelle prime gare della 10° giornata di Serie B. Oltre a Cremonese-Venezia, terminata come sappiamo con l’1-0 in favore dei lagunari per il gol di Di Mariano nel secondo tempo, si sono giocate altre cinque partite. Il Pescara di Pillon stava per incassare il secondo k.o. di fila come i grigiorossi, invece nel finale ci pensa Crecco a pareggiare 1-1 in casa del Cosenza, passato in vantaggio nel primo tempo con Maniero. 19 punti per gli abruzzesi, che restano primi in classifica.

Funziona la cura Stellone a Palermo: secco 3-0 in casa del Carpi e secondo posto a 18 punti. A segno Falletti, Jajalo Nestorovski. Un’espulsione per parte: emiliani in dieci nel primo tempo per il rosso a Pezzi, mentre per i rosanero fuori Rispoli già sullo 0-2. Il Carpi è ultimo con 5 punti, alla pari del Livorno che però gioca mercoledì con la Salernitana.

Quanto brucia il k.o. del Verona ad Ascoli. La squadra di Grosso, partita con il favore del pronostico, per la prima volta non segna in questo campionato, complice una difesa bianconera che specialmente in casa dà il meglio di sé. La gioia arriva al minuto 85 con Cavion, che sembra averci preso gusto anche nelle Marche con i gol pesanti. Vivarini vola dopo un inizio difficile e supera persino la Cremo con 12 punti, il Verona resta terzo a -2 dalla vetta.

Pareggio con gol tra Cittadella e Foggia. Si decide tutto nei minuti iniziali: al 21′ l’ex Chiaretti sigla il vantaggio per gli ospiti, che però si fanno raggiungere poco dopo dal gol del capitano granata Manuel Iori. Partita pazza a Perugia, con la squadra di Nesta capace di aver la meglio sul Padova solo nel finale: 3-2. Verre, Falasco ed El Yamiq a segno per il Grifo, Capelli e Capello avevano dato speranze ai biancoscudati. Gli umbri raggiungono la Cremonese a 11 punti, il Padova resta a 7.

Chiuderanno il programma mercoledì Salernitana-Livorno e Lecce-Crotone. Rinviata per maltempo Spezia-Benevento. Ecco il programma con la classifica aggiornata.

Andrea Ferrari

Caporedattore, Content Manager e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche:

Mister Pecchia alle firme con il Parma

Mister Pecchia alle firme con il Parma