Cremonese-Venezia 0-1, tabellino e cronaca
Cremonese-Venezia 0-1, tabellino e cronaca

Il tabellino completo e la cronaca integrale di Cremonese-Venezia, 10° giornata del campionato di Serie BKT 2018/2019.


SERIE BKT 2018/2019
10° giornata

Martedì 30 ottobre 2018, Stadio Giovanni Zini 
Cremona | Ore 21

CREMONESE-VENEZIA 0-1  (0-0)
RETI: 78′ Di Mariano (V)

CREMONESE (4-3-3): Radunovic; Mogos, Claiton, Kresic, Renzetti; Emmers (45′ Castagnetti), Greco (81′ Brighenti), Arini; Castrovilli, Carretta, Strefezza (71′ Perrulli).
A disp.: Ravaglia, Volpe, Marconi, Migliore, Del Fabro, Spaviero, Boultam, Cella.
All.: Andrea Mandorlini

 

VENEZIA (4-3-3): Vicario, Zampano, Modolo, Domizzi, Garofalo; Segre, Bentivoglio (76′ Citro), Suciu; Di Mariano (87′ St. Clair), Litteri (71′ Geijo), Falzerano.
A disp.:
 Facchin, Lezzerini, Andelkovic, Coppolaro, St. Clair, Zennaro, Marsura, Schiavone, Cernuto, Vrioni.
All.:
Benito Carbone (Walter Zenga squalificato)

 

ARBITRO: Sig. Luca Maggioni della sezione di Lecco (Assistenti: Sig. Edoardo Raspollini di Livorno e il Sig. Fabrizio Lombardo di Sesto San Giovanni. Quarto uomo: Sig. Fabio Piscopo di Imperia)

NOTE: Serata fredda allo Zini, terreno in buone condizioni. Spettatori totali: 6.268 (paganti: 2.127; abbonati: 4.141). Incasso partita: 18.228 euro (più quota abbonamenti: 39.139 euro). Claiton (C) ammonito al 75′ per gioco scorretto.

AMMONITI: Claiton (C)
ESPULSI: –
ANGOLI: 1-4
RECUPERI: 1′ ; 4′

La cronaca della partita

PRIMO TEMPO

1’ – Comincia la partita allo Stadio Zini.
8’ – Conclusione di Strefezza da fuori area, blocca sicuro sul suo palo Vicario.
14’ – PALO DELLA CREMONESE! Vicino al gol i grigiorossi con Castrovilli.
Scambio rapido tra Castrovilli e Carretta, diagonale precisissimo del talento barese diretto al secondo palo: Vicario è battuto e il pallone sbatte sul palo prima di perdersi sul fondo. Che occasione!
16’ – Primo sussulto del Venezia con Suciu: cross dalla sinistra, il centrocampista si coordina alla perfezione con il destro ma un difensore respinge in calcio d’angolo.
17’ – Grande occasione ancora per Suciu: Radunovic sbaglia completamente il rinvio, l’ex grigiorosso calcia da fuori e per poco non indovina l’incrocio dei pali.
21’ – Terza chance per Suciu: punizione dalla destra affidata a Bentivoglio, Suciu arriva di nuovo a calciare e la palla esce di pochissimo.
41’ – Grandissima occasione per il Venezia con Segre: in piena area di rigore grigiorossa libera il destro e in diagonale mette fuori di poco alla destra di Radunovic.
45’ – Un minuto di recupero.
45’+1 – Finisce a reti bianche il primo tempo: Cremonese-Venezia 0-0.

SECONDO TEMPO

1’ – Comincia la ripresa allo Zini. In campo Castagnetti al posto di Emmers, che ha accusato qualche problema.
4’ – Primo brivido della ripresa: Carretta riceve spalle alla porta al limite dell’area, prova la girata mancina e il pallone esce alla destra di Vicario.
9’ – Castrovilli prova il destro a giro, palla larga.
13’ – Ancora Castrovilli riceve palla fuori area, questa volta da posizione centrale, e spedisce sul fondo con un destro potente ma poco preciso.
17’ – Episodio dubbio in area del Venezia: Strefezza con grinta recupera un ottimo pallone, un difensore lo atterra ma per Maggioni di Lecco è tutto regolare.
22’ – Buona occasione per la Cremonese: Strefezza lancia Renzetti sulla sinistra con il tacco, il terzino mette rasoterra al centro per Carretta che indirizza con la punta verso la porta: blocca a terra Vicario.
25’ – Un cambio da una parte e dall’altra: dentro Perrulli per Strefezza nella Cremo, Geijo per Litteri nel Venezia. Non cambia nulla in nessuno dei due schieramenti (da qualche minuto lagunari in campo con il 4-2-3-1).
29’ – Contropiede del Venezia, Di Mariano calcia forte ma tutto facile per Radunovic.
30’ – Cartellino giallo per Claiton per duro fallo su Geijo.
31’ – Sostituzione per il Venezia: entra l’attaccante Citro per il mediano Bentivoglio. Carbone vuole vincerla, i grigiorossi sono rintanati dietro.
33’ – GOL DEL VENEZIA, 0-1. Bellissimo gol di Di Mariano.
L’esterno offensivo del Venezia ha la libertà di accentrarsi dalla sinistra e con il destro trafigge Radunovic sul palo lontano. Nessuno scampo, ospiti in vantaggio.
36’ – Sostituzione per la Cremonese: Brighenti al posto di Greco.
42’ – Tiro di Castrovilli, la difesa respinge.
42’ – Sostituzione per il Venezia: entra St. Clair per Di Mariano, l’autore del gol.
45’ – Quattro minuti di recupero.
45’+3 – Citro si divora il raddoppio per il Venezia, aveva ricevuto solo davanti alla porta, ma il diagonale è terminato a lato.
45’+4 – Fine del match: Venezia-Cremonese 1-0.
Il Venezia passa 1-0 con gol di Di Mariano nella ripresa e condanna i grigiorossi al secondo k.o. consecutivo, questa volta in casa. Ancora una volta si sono visti i difetti di una squadra che prova a costruire gioco ma non riesce ad arrivare alla conclusione, un po’ per imprecisione e un po’ per mancanza di idee. E adesso scricchiola la panchina di Mandorlini.

Andrea Ferrari
Andrea Ferrari

Caporedattore, Content Manager e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche: