fbpx
Serie B, il Palermo è primo. Pari tra Foggia e Brescia
Serie B, il Palermo è primo. Pari tra Foggia e Brescia

Puscas al 90′ fa gioire Stellone: il Palermo è momentaneamente in testa alla Serie B. Spettacolare 2-2 in Puglia, 0-0 nel derby veneto tra Padova e Cittadella

Cambio di rotta importante per il Palermo da che Stellone ha preso il posto di Tedino: nessuna sconfitta, quattro vittorie e un solo pareggio. Il 2-1 conquistato oggi pomeriggio contro il Cosenza permette ai rosanero di salire in vetta alla classifica con 2 punti di vantaggio sul Pescara, in campo lunedì con il Lecce nel posticipo dell’11° turno, iniziato ieri con il pari tra Verona e Cremonese. Tutto accade nei minuti finali al Barbera: Salvi di testa fa gioire Stellone, ma Baclet pareggia subito per i calabresi; al 90′ Puscas regala i 3 punti ai siciliani. Il Cosenza resta a 8 punti.

Pirotecnica sfida tra Foggia e Brescia: 2-2 spettacolare, come da pronostico. Vantaggio immediato del Foggia con il furbo colpo di testa di Mazzeo, pari pressoché immediato dei bresciani di Corini con il tocco sotto di Torregrossa. Nella ripresa i pugliesi ritrovano il vantaggio con Gerbo, ma dall’espulsione di Camporese solo il Brescia in campo, che pareggia i conti con la magistrale punizione di Tremolada. Emozioni infinite anche nel finale, ma non cambia più il risultato: Foggia a 7 punti, Brescia a 15.

Pareggio anche a Padova nel derby contro il Cittadella: 0-0 molto tattico, senza grandi occasioni da gol. Anzi, la squadra più vicina a fare il colpaccio è stata quella di Bisoli con la traversa di Marcandella. Non era di certo semplice riuscire a fermare sul pari il Cittadella, ma i biancoscudati ci sono riusciti e sono a 8 punti in classifica; la squadra di Venturato, invece, si porta a quota 16.

Andrea Ferrari

Caporedattore, Content Manager e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche: