fbpx
Reggina, che disastro: crolla 4-0 in casa con l’Alessandria
Reggina, che disastro: crolla 4-0 in casa con l’Alessandria

Clamorosa sconfitta per la Reggina, la quinta consecutiva: stavolta al Granillo passa l’Alessandria con un sonoro 4-0

La Reggina, nel posticipo della diciassettesima giornata di Serie B, crolla clamorosamente 4-0 in casa contro l’Alessandria. È la quinta sconfitta di fila, tutto è partito da quel 2-1 incassato al Granillo contro la Cremonese, lo scorso 21 novembre. Da lì, la squadra di Aglietti ha ottenuto solo immense delusioni (nonostante le ambizioni di promozione): il 4-0 di Benevento, l’1-2 con l’Ascoli, il 2-0 di Lecce e lo 0-4 di questa sera con l’Alessandria, che è quello che fa più male di tutti. Decidono le doppiette di Corazza e Lunetta per la formazione guidata da Moreno Longo.

CALABRIA IN CRISI – Non solo la Reggina, tutte e tre le squadre calabresi del campionato cadetto stanno facendo davvero in questo periodo, e la Cremo è stata determinante per gli esoneri dei mister di Cosenza e Crotone: i Lupi hanno perso 2-0 in casa contro i grigiorossi e Guarascio ha deciso di cambiare Zaffaroni con Occhiuzzi; il Crotone viene da cinque k.o. di fila, l’ultimo con la Cremo venerdì e anche in quel caso è scattato l’esonero, con Modesto tornato al posto di Marino. La Reggina deciderà se cambiare Aglietti dopo l’ennesima brutta figura consecutiva.

Andrea Ferrari

Caporedattore, Content Manager e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche:

Cremonese-Catanzaro, Stadio Zini tutto esaurito

Cremonese-Catanzaro, Stadio Zini tutto esaurito