fbpx
Reggina-Cremonese 1-2, tabellino e cronaca
Reggina-Cremonese 1-2, tabellino e cronaca

Il tabellino completo e la cronaca integrale di Reggina-Cremonese, gara valida per la tredicesima giornata di Serie BKT 2021-2022

SERIE BKT 2021-2022
13° giornata

Domenica 21 novembre 2021
Stadio Oreste Granillo
Reggio Calabria | Ore 14

REGGINA-CREMONESE 1-2  (1-0) 
RETI: 30′ Montalto (R), 55′ Buonaiuto (C), 63′ Gaetano (C)

REGGINA (4-4-2): Turati; Loiacono, Stavropoulos, Cionek, Liotti (65′ Lakicevic); Laribi (65′ Cortinovis), Crisetig, Hetemaj, Bellomo; Montalto (65′ Rivas), Galabinov.
A disp.: Micai, Adjapong, Amione, Regini, Bianchi, Ricci, Denis, Menez, Tumminello.
All.: Alfredo Aglietti


CREMONESE (4-3-3): Carnesecchi; Sernicola, Bianchetti, Okoli, Crescenzi (87′ Meroni); Valzania (62′ Gaetano), Castagnetti, Fagioli (81′ Deli); Zanimacchia, Di Carmine (46′ Ciofani), Buonaiuto.  
A disp.:
Ciezkowski, Sarr, Valeri, Ravanelli, Baez, Nardi, Strizzolo, Bartolomei.
All.: 
Fabio Pecchia


ARBITRO: Sig. Livio Marinelli della sezione di Tivoli (Assistenti: Sig. Marco Scatragli di Arezzo e il Sig. Daisuke Emanuele Yoshikawa di Roma 1. Quarto uomo: Sig. Mario Saia di Palermo. Var: Sig. Federico Dionisi dell’Aquila. A-Var: Oreste Muto di Torre Annunziata)

NOTE: Giornata soleggiata al Granillo, quasi estiva. Terreno in condizioni mediocri. Cionek (R) ammonito al 20′ per gioco scorretto. Sernicola (C) ammonito al 28′ per gioco scorretto. Rivas (R) ammonito al 75′ per gioco scorretto.

AMMONITI: Cionek (R), Sernicola (C), Rivas (R)
ESPULSI:
ANGOLI: 3-5
RECUPERI: 0′ ; 4′

Mister Pecchia per la delicata sfida di Reggio Calabria opta per un 4-3-3 con Carnesecchi, Sernicola, Bianchetti, Okoli e la sorpresa Crescenzi in difesa. A centrocampo con Castagnetti e Valzania c’è Fagioli, rientrato dopo l’assenza forzata con la Spal. Tridente composto da Zanimacchia, Di Carmine e Buonaiuto, tornato titolare dopo diverse settimane. Reggina offensiva: Montalto-Galabinov davanti e come esterni ci sono Laribi e Bellomo.

La cronaca della partita

PRIMO TEMPO

1‘ – Inizia il match del Granillo.
7‘ – Cross dal fondo di Liotti, Montalto prova la mezza rovesciata e la palla esce sopra la traversa, non di molto. Occasione importante per l’ex attaccante grigiorosso.
9‘ – Gran destro di Zanimacchia da fuori area, palla alta di poco.
15– TRAVERSA DELLA REGGINA. Traversone da calcio di punizione, stacca bene di testa Stavropoulos che colpisce la parte alta della traversa. Rischio enorme per i grigiorossi.
18‘ – Destro di Laribi dalla lunga distanza, non inquadra la porta di Carnesecchi.
20‘ – Ammonito Cionek per gioco scorretto su Di Carmine.
21‘ – Gran bolide di Valzania da fuori area, paratona di Turati in angolo.
28‘ – Ammonito Sernicola per intervento duro su Bellomo.
30′ – GOL DELLA REGGINA, 1-0. Chi se non lui? Segna Montalto. 
Con un perentorio colpo di testa Montalto mette dentro il vantaggio reggino. Valzania perde un sanguinoso pallone in difesa, cross dentro per il numero 30 che insacca facilmente scavalcando Okoli. Cremo sotto al Granillo.
40′
– Numero clamoroso di Buonaiuto nell’area piccola della Reggina, destro potentissimo e parata strepitosa di Turati.
45‘ – Fine primo tempo: Reggina-Cremonese 1-0.

SECONDO TEMPO

1‘ – Via al secondo tempo. In campo da subito per la Cremo Valeri e Ciofani, fuori Sernicola e Di Carmine (male entrambi).
3′ – RIGORE PER LA CREMONESE. Sulla corsa di Valeri per raggiungere il pallone verso il fondo del campo, spinta di Loiacono molto leggera ma per l’arbitro Marinelli fischia il penalty per i grigiorossi.
5′ – TURATI PARA IL RIGORE A FAGIOLI. Altro, ennesimo errore dal dischetto per la Cremonese: cambia il tiratore, ma l’esito è lo stesso. Fagioli si prende carico della battuta (nonostante Ciofani sia appena entrato in campo) ma Turati intuisce e compie una super parata. Resta l’1-0 per gli amaranto. Incredibile.
8‘ – Autentico miracolo di Turati su Zanimacchia. Combinazione splendida tra Buonaiuto e Valeri, palla in mezzo all’area per Zanimacchia che calcia di prima e trova una risposta pazzesca di Turati. Sulla ribattuta si avventa Ciofani, ma la Reggina libera.
10′ – GOL DELLA CREMONESE, 1-1! Pareggia Buonaiuto!
Azione insistita della Cremo in area amaranto, pallone che più volte capita sui piedi di un tiratore ma nessuno si prende la briga di calciare in porta (Fagioli, Valzania, Castagnetti). Appoggio poi di Castagnetti verso Buonaiuto, conclusione mancina di prima intenzione e palla nell’angolino!
15′
– Torna ad affacciarsi la Reggina in area grigiorossa: mancino forte di Liotti, risponde in tuffo Carnesecchi. Poi ci prova Montalto da fuori area, scivola al momento del tiro e la palla finisce ben lontano dalla porta grigiorossa. 
16‘ – Capovolgimento di fronte, Buonaiuto appoggia per Valeri che trova la deviazione di Loiacono sulla conclusione e la palla arriva dritta tra le mani di Turati.
17‘ – Dentro Gaetano per Valzania nella Cremo.
18′ – GOL DELLA CREMONESE, 1-2! È tutto buono: Gaetano raddoppia!
I grigiorossi segnano da calcio d’angolo dopo una vita: palla buttata in area, rimbalza a due passi dalla linea di porta e la spinge dentro Gaetano! Primo tocco di palla, lo trasforma in oro. E va ad esultare sotto lo spicchio riservato ai tifosi grigiorossi!
20‘ – Cambi per la Reggina: Cortinovis, Rivas e Lakicevic per Laribi, Montalto e Liotti.
21′ – TRAVERSA DELLA CREMONESE! Di tutt’altro piglio il secondo tempo della Cremo: Buonaiuto va col destro a giro, deviazione di un difensore amaranto e palla che si scaglia contro la traversa. Ciofani manca il tap-in!
28‘ – Doppio cambio per la Reggina, a trazione offensiva: Menez e Tumminello per Bellomo e Galabinov.
30‘ – Ammonito Rivas per gioco scorretto.
32‘ – Altra occasione per il terzo gol della Cremo: conclusione a botta sicura di Buonaiuto, respinge un difensore.
36‘ – Per la Cremonese Deli per Fagioli.
42‘ – Meroni per Crescenzi nella Cremo.
45‘ – Quattro di recupero al Granillo. Allo scoccare del novantesimo, paratona di Carnesecchi su Cortinovis. Brivido incredibile.
45’+4 – Fine della partita: Reggina-Cremonese 1-2!
Che vittoria per i grigiorossi: decidono i gol nella ripresa di Buonaiuto e Gaetano!

Andrea Ferrari
Andrea Ferrari

Caporedattore, Content Manager e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche: