fbpx
Pordenone, Tesser: «La Cremonese è forte»
Pordenone, Tesser: «La Cremonese è forte»

Il tecnico del Pordenone Attilio Tesser alla vigilia della sfida alla sua ex Cremo: «Mi aspetto una partita dura. A Cremona sono stato bene»

Quando si gioca contro la Cremonese non è mai una partita come tutte le altre per Attilio Tesser, tecnico del Pordenone che ha conquistato la Serie B con i grigiorossi nella stagione 2016-17. Il mister veneto ha presentato questa mattina in conferenza stampa la sfida in programma domani sera alle ore 19. Queste le sue parole, riportate dal sito ufficiale dei neroverdi: «Per ottenere il massimo contro la Cremonese dovremo dare il meglio di noi: sono una squadra forte, considerata tra quelle con l’organico migliore. Prevedo una gara dura e difficile, servirà la mentalità giusta. A Cremona mi sono trovato bene sia con la città che con la società». Per Tesser quella di domani sarà la 100ª panchina alla guida del Pordenone: «È una cifra importante, sto vivendo anni pieni di soddisfazioni e sono felice di aver raggiunto la Serie B. Cercheremo anche di ottenere la prima vittoria stagionale in casa, ma non sarà un’ossessione. Lo scorso anno fu una vittoria speciale in una cornice di pubblico meravigliosa, i tifosi ci mancano».

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Fagioli: «Un’impresa vincere a Parma»

Fagioli: «Un’impresa vincere a Parma»