fbpx
Lecce-Cremonese 2-2, tabellino e cronaca
Lecce-Cremonese 2-2, tabellino e cronaca

Il tabellino completo e la cronaca integrale di Lecce-Cremonese, gara valida per la quarta giornata del campionato di Serie BKT 2020-2021


SERIE BKT 2020-2021
4° giornata

Mercoledì 21 ottobre 2020
Stadio Via del Mare

Lecce | Ore 19

LECCE-CREMONESE 2-2  (0-2) 
RETI: 30′ Gaetano (C), 34′ Valzania (C), 47′ Dermaku (L), 64′ Coda

 

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Adjapong, Dermaku, Lucioni, Zuta (87′ Calderoni); Henderson, Tachtsidis, Majer (45′ Stepinski);  Listkowski (20′ Paganini); Falco (79′ Bjorkengren), Coda (79′ Pettinari).
A disp.: Bleve, Vigorito, Meccariello, Rossettini, Monterisi, Maselli, Felici.
All.: Eugenio Corini

 

 

CREMONESE (4-3-1-2): Volpe; Fiordaliso, Ravanelli, Terranova, Crescenzi (69′ Valeri); Valzania (88′ Zortea), Gustafson, Deli (69′ Castagnetti); Gaetano; Ceravolo (56′ Buonaiuto), Strizzolo (56′ Ciofani).
A disp.:
 De Bono, Zaccagno, Nardi, Bia, Schirone, Pinato, Celar.
All.: Pierpaolo Bisoli

 

ARBITRO: Sig. Daniele Paterna della sezione di Teramo (Assistenti: Sig. Rodolfo di Vuolo di Castellammare di Stabia e il Sig. Antonio Vono di Soverato. Quarto uomo: Sig. Federico Dionisi dell’Aquila)

NOTE: Cielo sereno con nuvole sparse a Lecce, dove si registrano circa 17° C. Terranova (C) ammonito al 12′ per gioco scorretto. Strizzolo (C) ammonito al 44′ per gioco scorretto. Fiordaliso (C) ammonito al 54′ per gioco scorretto. Gustafson (C) ammonito al 58′ per gioco scorretto. Castagnetti (C) ammonito al 90′ per gioco scorretto.

AMMONITI: Terranova (C), Strizzolo (C), Fiordaliso (C), Gustafson (C), Castagnetti (C)
ESPULSI: –
ANGOLI: 10-6
RECUPERI: 1′ ; 3′

La cronaca della partita

Mister Bisoli dà ancora fiducia a Gustafson davanti alla difesa e a Deli al suo fianco, confermando di fatto le panchine di Castagnetti e Pinato. Davanti Gaetano nuovamente dall’inizio, alle spalle dell’inedita coppia Ceravolo-Strizzolo. Crescenzi preferito a Valeri sulla corsia mancina di difesa. Nel Lecce out Calderoni come fu a Brescia, ritorna però il greco Tachtsidis in mezzo al campo, affiancato da Henderson e Majer. L’attacco è da paura: l’ex Coda insieme a Pippo Falco e Listkowski.

PRIMO TEMPO

1‘ – Via alla partita del Via del Mare, posticipo della quarta giornata.
3‘ – Volpe concede un corner al Lecce, sugli sviluppi calcia da fuori al volo Tachtsidis col mancino ma la difesa grigiorossa respinge.
6‘ – Aggredisce il Lecce, che gioca bene da destra a sinistra: la conclusione affidata ancora a Tachtsidis, pallone stavolta alto sopra la traversa.
8‘ – Ancora Lecce in proiezione offensiva, ancora tiro alto. Stavolta da fuori area ci ha provato Falco. Non fortunato il tentativo.
11‘ – Prima chance per la Cremo: potente conclusione di Gaetano, bella respinta di Gabriel. In tap-in arriva Ceravolo, super Dermaku a deviargli il tiro in calcio d’angolo. Occasione gigantesca.
12‘ – Ammonito Terranova che entra così in diffida.
13‘ – Il Lecce colleziona calci d’angolo, soffre la Cremo le accelerazioni improvvise. Sul pallone basso e teso, importante chiusura di Strizzolo.
16‘ – Coda libera il destro da fuori, fa barriera Gustafson.
20‘ – Cambio forzato nel Lecce: esce Listkowski per un problema muscolare, entra Paganini. L’ex Frosinone sarà trequartista, esattamente come Listkowski.
24‘ – Contropiede sciupato dalla Cremonese: Deli palla al piede ritarda il passaggio a Strizzolo, è pure un po’ corto e il dribbling dell’ex Pordenone non riesce. La difesa giallorossa chiude in angolo.
30′ – GOL DELLA CREMONESE, 0-1! Gianluca Gaetano segna direttamente da punizione!
Gaetano si guadagna una punizione dal limite, va lui alla battuta da 30 metri e trova il gol del vantaggio! Complice una deviazione della barriera che spiazza Gabriel, ma è comunque gol ed è quello che conta! Super Gianluca!
32′ – GOL DELLA CREMONESE, 0-2! Magia di Valzania e Cremo sopra di due reti al Via del Mare!
Ispirato oggi Valzania e si era visto dalle prime battute: porta palla al limite dell’area, col mancino in diagonale colpisce perfettamente e infila il pallone all’angolino basso più lontano, dove Gabriel non può arrivare. Uno-due letale dei grigiorossi!
44′
– Cartellino giallo per Strizzolo per gioco scorretto.
45‘ – Un minuto di recupero.
45’+1 – Cross di Adjapong, Coda prova a coordinarsi ma il destro è debole e blocca a terra Volpe.
45’+1 – Fine primo tempo: Lecce-Cremonese 0-2. Decidono fin qui Gaetano e Valzania.

SECONDO TEMPO

1‘ – Via alla ripresa con un cambio nel Lecce: dentro Stepinski per Majer. Lecce super offensivo.
2′ – GOL DEL LECCE, 1-2. Accorciano subito i giallorossi con l’albanese Dermaku.
Inizio forsennato del Lecce e gol: la palla schizza dalle parti di Dermaku, all’esordio, botta al volo da pochi passi e Volpe battuto. I salentini vogliono rimontare subito.
3′ –
Occasione Lecce: colpo di testa di Coda, palla fuori di poco alla destra di Volpe.
9‘ – Ammonito Fiordaliso per gioco scorretto.
11‘ – Doppio cambio Cremo: fuori Strizzolo e Ceravolo, dentro Buonaiuto e Ciofani.
13‘ – Ammonito anche Gustafson per gioco scorretto.
16‘ – Punizione di Falco dai 25 metri, palla alta.
19′ – GOL DEL LECCE, 2-2. Sempre Coda a segno contro la Cremonese.
Il forcing continuo del Lecce porta i suoi frutti: Coda riceve palla appena dentro l’area, calcia forte di destro e insacca il pareggio. Una fucilata, è già 2-2. Ancora a segno l’ex.
21′ –
Doppia chance clamorosa per la Cremo: da corner, stacca Terranova e super parata di Gabriel. Ciofani ci riprova e la difesa respinge, così come sul terzo tentativo, di Valzania.
22‘ – Dalla parte opposta Coda ci riprova su lancio lunghissimo di Tachtsidis, Ravanelli recupera e mette in calcio d’angolo.
23‘ – Incredibile occasione per la Cremo: cross dalla destra di Buonaiuto, imperioso stacco di Ciofani e ancora Gabriel decisivo. Pazzesco secondo tempo, occasioni da una e dall’altra parte.
24‘ – Cambi nella Cremo: Castagnetti per Deli, Valeri per Crescenzi.
27‘ – Spiovente di Gaetano dalla lunetta, la palla esce alta non di molto sopra la traversa della porta difesa da Gabriel.
33‘ – Gigantesca occasione per il Lecce: perde palla malamente Buonaiuto, uno-due Falco-Stepinski, calcia il 10 e mette clamorosamente alto.
34‘ – Doppio cambio Lecce: dentro Pettinari e Bjorkengren per Coda e Falco.
39‘ – Mancino di Gaetano su assist di Castagnetti, troppo centrale. Para Gabriel.
42‘ – Cambio Lecce: Calderoni per Zuta.
43‘ – Cambio Cremo: esordio stagionale per Zortea, fuori un esausto Valzania.
45‘ – Ammonito Castagnetti per gioco scorretto.
45‘ – Sono tre i minuti di recupero.
45’+3 – Straordinario, straordinario GIACOMO VOLPE sul colpo di testa a botta sicura di Paganini. A tempo scaduto. Incredibile al Via del Mare.
45’+3 Fine della partita: Lecce-Cremonese 2-2. 
Niente prima vittoria in campionato, ma è un pareggio molto importante per la Cremo: prova di spessore e di sofferenza su uno dei campo più difficili della B. Primo tempo che ha visto i grigiorossi passare sul doppio vantaggio, nella ripresa i salentini hanno recuperato il risultato, senza però andare oltre al pari. Merito di una Cremo che ha sì sofferto il forcing della squadra di Corini, poi però con caparbietà ha portato a casa il punto. 

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche: