fbpx
Fiorentina, Italiano: «Potevamo fare 4 o 5 gol nel primo tempo»
Fiorentina, Italiano: «Potevamo fare 4 o 5 gol nel primo tempo»

Il tecnico della Fiorentina Italiano dopo il successo sulla Cremonese: «Mi dispiace per la Cremonese e Alvini»

Al termine di Fiorentina-Cremonese, il tecnico dei viola Vincenzo Italiano si è recato nella sala stampa del Franchi per la consueta intervista post partita: «Felicissimo per la vittoria, era nostro obiettivo. Non è mai scontato essere perfetti nelle prime giornate in quello che si fa. Abbiamo fatto delle scelte anche in ottica Conference League, quindi abbiamo rischiato con qualche giocatore adattato fuori ruolo. Mi dispiace per Alvini e la Cremonese per questa palla buttata dentro all’ultimo secondo, ma per come sono andate le cose nella partita penso che ci possa stare».

LA PARTITA – Il tecnico viola analizza la gara nelle sue due fasi: «Nel primo tempo siamo stati perfetti, a parte il gol concesso. Avevamo creato i presupposti per fare 4-5 gol. Siamo stati bravi anche a limitare le loro ripartenze. Non mi è piaciuto il secondo tempo perché se abbassi i ritmi concedi qualcosa agli avversari e non va bene. Qualcosa però abbiamo creato. Radu ha fatto parate incredibili. Ripeto: per essere la prima giornata, sono molto contento. L’anno scorso eravamo partiti con una sconfitta e una espulsione. Nella ripresa potevamo fare qualcosa in più, l’anno scorso con superiorità numerica eravamo più efficaci. Potevamo essere più attenti, ma va bene così. Non mi piace che la Cremonese ci abbia messo più pressione nella ripresa quando aveva l’uomo in meno. L’anno scorso era il contrario, quando avevamo l’uomo in più era condizione ideale per noi».


Fonte: dai nostri inviati al Franchi Andrea Ferrari e Lorenzo Coelli.
Ogni replica, anche se parziale, necessita della corretta fonte WWW.CUOREGRIGIOROSSO.COM

Lorenzo Coelli

Redattore e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche: