fbpx
Cremonese, secondo ritorno allo Zini da ex per mister Bisoli
Cremonese, secondo ritorno allo Zini da ex per mister Bisoli

Bisoli, dopo aver allenato la Cremonese, è tornato allo Zini da avversario il 18 aprile 2022: allenava il Cosenza, che poi si sarebbe salvato

Dopo la grande salvezza in Serie B del 2020, mister Pierpaolo Bisoli alla Cremonese non ha cominciato nel migliore dei modi la stagione successiva, tanto che l’esonero è scattato nel mese di gennaio in favore di Fabio Pecchia. Bisoli nel campionato cadetto 2021-2022 ha ereditato il Cosenza nella parte finale e ha conquistato una storica salvezza ai playout. Ed è proprio in quei mesi che il tecnico emiliano è tornato allo Zini da avversario: Cremonese-Cosenza, che finì 3-1 per i padroni di casa con doppietta di Gaetano e autorete di Vaisanen. Tra l’altro, piccola curiosità: è l’ultima vittoria della Cremo in Serie B in ordine di tempo (18 aprile 2022). Oggi Bisoli allena il Sudtirol e sabato 21 ottobre sarà a Cremona per la sfida ai ragazzi di Stroppa nell’attuale B.

LE ALTRE SFIDE – Prima di quella partita, Bisoli ha incontrato la Cremonese – prima di allenarla – altre 6 volte: primissima sfida nel novembre 2007, con la Cremo che vinse 4-0 in Serie C1 contro il Foligno di Bisoli (reti di Temelin, Zauli, Temelin e Pepe). Al ritorno, gli umbri ebbero la meglio per 1-0, in un giorno molto triste per la morte di Erminio Favalli di due giorni prima; nel 2008-09 la Cremo e il Cesena di Bisoli sono inserite nello stesso girone di Lega Pro e i bianconeri s’imposero sia all’andata che al ritorno. Il mister emiliano ha ritrovato da avversari i grigiorossi praticamente una decade dopo, in Serie B, quando dirigeva il Padova: 1-1 il 23 settembre 2018 all’Euganeo, 0-0 allo Zini il 9 febbraio 2019.

Redazione

Potrebbe interessarti anche: