fbpx
Cremonese, Radu e Escalante verso la cessione all’estero
Cremonese, Radu e Escalante verso la cessione all’estero

Andrei Radu e Gonzalo Escalante in uscita dalla Cremonese: per il portiere sirene dalla Francia, l’argentino potrebbe tornare in Spagna

Andrei Radu e Gonzalo Escalante si allontanano dalla Cremonese. Per inseguire la salvezza e recuperare i sei punti di svantaggio, nella prossima sessione di mercato i grigiorossi dovranno apportare diversi cambiamenti alla rosa a disposizione di mister Alvini. Tra gli indiziati principali a lasciare la città del Torrazzo ci sono anche l’estremo difensore romeno e il centrocampista argentino.

PISTE ESTERE – L’entourage di Radu, ormai chiuso da Carnesecchi, sta lavorando al futuro del classe ’97: prima il rientro all’Inter (proprietaria del cartellino), poi una nuova cessione. Negli ultimi giorni i club interessati sembrano il Reims (che lo ha già cercato in estate) e il Saint-Étienne, militanti rispettivamente nella Serie A e B francese. Discorso simile per Escalante: il 29enne di proprietà della Lazio, in grigiorosso in prestito con diritto di riscatto, è il centrocampista con la maggior probabilità di essere ceduto dati il basso rendimento di questi mesi e la necessità di liberare uno slot over per gli acquisti che verranno. Per lui si ipotizza un ritorno in Spagna, dove ha già vestito le maglie di Eibar e Alaves.

Lorenzo Coelli

Redattore e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche: