fbpx
Cremonese-V. Francavilla 4-0, tabellino e cronaca
Cremonese-V. Francavilla 4-0, tabellino e cronaca

Il tabellino completo e la cronaca integrale di Cremonese-Virtus Francavilla, gara valida per il Secondo Turno della Coppa Italia 19-20


Coppa Italia 2019-2020
Secondo Turno

Domenica 11 agosto 2019, Stadio Giovanni Zini 
Cremona | Ore 20,30

CREMONESE-VIRTUS FRANCAVILLA 4-0  (2-0) 
RETI: 41′ Claiton (C), 44′ Deli (C), 58′ Palombi (C), 66′ Palombi (C)

 

CREMONESE (3-5-2): Agazzi; Caracciolo, Claiton, Ravanelli; Mogos (75′ Zortea), Arini, Castagnetti, Deli (67′ Boultam), Migliore; Soddimo, Palombi (82′ Montalto).
A disp.: Ravaglia, Volpe, Hoxha, Cella, Girelli, Renzetti.
All.: Massimo Rastelli

 

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Costa; Delvino, Marino (68′ Tiritiello), Caporale; Albertini, Bovo (68′ Tcoetchoua), Zenuni, Gigliotti (82′ Baclet), Nunzella; Vazquez, Mastropietro.
A disp.: 
Sottoriva, Di Cosmo, Pambianchi, Carella, Sparandeo, Cianci, Calcagno.
All.:
Bruno Trocini

 

ARBITRO: Sig. Daniel Amabile della sezione di Vicenza (Assistenti: Sig. Andrea Tardino di Milano e il Sig. Robert Avalos di Legnano. Quarto uomo: Sig. Gianluca Aureliano di Bologna)

NOTE: Terreno in perfette condizioni, temperature elevate. Delvino (VF) ammonito al 27′ per gioco scorretto. Marino (VF) ammonito al 32′ per gioco scorretto. Ravanelli (C) ammonito al 61′ per gioco scorretto. Spettatori totali: 3.901 (incasso partita: 22.440 euro).

AMMONITI: Delvino (VF), Marino (VF), Ravanelli (C)
ESPULSI: –
ANGOLI: 4-2
RECUPERI: 1′ ; 3′

La cronaca della partita

PRIMO TEMPO

1’ – Inizia la partita nel nuovo Stadio Zini. Colpo d’occhio eccezionale, terreno nuovo e seggiolini in tutti i settori.
1’ – Dopo nemmeno 30 secondi la Cremonese segna, ma tutto è fermo per fuorigioco: lancio filtrante per Palombi, l’ex Lecce si lascia respingere il tiro da Costa, poi Soddimo mette dentro a porta vuota però il guardalinee ravvisa l’offside. Già sprazzi di buona Cremo.
5’ – Bomba di Mogos dalla destra, conclusione troppo centrale e il portiere Costa neutralizza in due tempi.
16’ – Grande occasione per il Francavilla: sguscia via Vazquez sulla sinistra all’ultimo marcatore grigiorosso, conclusione verso la porta e Agazzi ci mette una pezza. La chance principale del match finora.
19’ – Si sveglia la Cremo insieme al tifo grigiorosso (che ha cominciato a cantare dopo i 15 minuti di silenzio annunciati in memoria delle morti sul lavoro): filtrante preciso per Soddimo, cross in area e Palombi di prima mette a lato di pochissimo.
23’ – Incredibile occasione sciupata dal Francavilla: fuorigioco netto di Nunzella non segnalato, tutto solo si avvia verso la porta, mette bene al centro per Gigliotti che però si divora il gol del vantaggio, complice anche l’intervento miracoloso in angolo di Castagnetti. Mormora il pubblico dello Zini contro la terna arbitrale.
27’ – Cartellino giallo per Delvino per gioco scorretto su Palombi.
30’ – Attenzione al Francavilla, che crea molto ma sbaglia altrettanto sotto porta. Poco fa Mastropietro ha mancato la conclusione da buona posizione, non impattando bene il pallone al volo.
31’ – Cartellino giallo per Marino per un duro intervento su Soddimo.
35’ – Dal primo corner per la Cremo, stacca Ravanelli che mette alto di poco.
41’ – GOL DELLA CREMONESE, 1-0! Il primo gol della nuova stagione porta la firma del capitano!
Schema da calcio d’angolo: palla dritta al liberissimo Soddimo, appostato al limite dell’area, destro al volo sporcato e palla toccata di testa da Claiton, poco prima di finire in fuorigioco per il movimento della difesa avversaria. Traiettoria del pallone lenta ma beffarda, Costa è battuto e grigiorossi avanti!
44’ – GOL DELLA CREMONESE, 2-0! Primo gol alla prima in grigiorosso per Deli!
La Cremo infila immediatamente il raddoppio: destro dal limite dell’ex Foggia, fra i migliori in campo, tripla deviazione (compresa quella del portiere Costa) e pallone che si insacca!
45’ – Un minuto di recupero.
45’+1 – Fine primo tempo: Cremonese-Virtus Francavilla 2-0.

SECONDO TEMPO

1’ – Inizia la ripresa allo Zini.
2’ – Occasione gigantesca per il tris grigiorosso: ottima azione Soddimo-Mogos sulla destra, cross dell’ex Frosinone, intervento difensivo maldestro del Francavilla e Palombi, tutto solo, spara alle stelle.
12’ – Doppia grande occasione per la Cremonese: contropiede innescato da Deli, Migliore appoggia a centro area con estrema precisione per Soddimo, che controlla perfettamente ma spara addosso a Costa. In tap-in, Arini mette a lato!
13’ – GOL DELLA CREMONESE, 3-0! Tris grigiorosso con un altro esordiente assoluto: Palombi!
Nuovo contropiede a tagliare la retroguardia pugliese, spesso troppo avanzata, Soddimo pesca sul filo del fuorigioco Palombi che inganna anche il portiere prima di depositare in rete.
14’ – Espulso un membro dello staff presente sulla panchina del Francavilla per proteste, probabilmente chiedeva il fuorigioco al momento dell’assist di Soddimo per Palombi.
16’ – Cartellino giallo per Ravanelli per gioco scorretto.
17’ – Calcio di punizione insidioso di Nunzella, Agazzi alza in calcio d’angolo.
21’ – GOL DELLA CREMONESE, 4-0! Bellissimo gol di Simone Palombi!
Il Francavilla stenta nel rinviare il pallone dalla propria area, un rimbalzo beffardo favorisce l’inserimento di Palombi, che col destro scaraventa in rete da posizione ravvicinata ma defilata. Gran botta sotto la traversa, poker servito! Bravissimo l’ex Lecce a credere nell’errore da parte dei pugliesi.
22’ – Sostituzione per la Cremo: dentro Boultam per un vivacissimo Deli. Tanti applausi per l’ex Foggia.
23’ – Doppia sostituzione per il Francavilla: Tiritiello per Marino, Tcoetchoua per Bovo.
25’ – Prova ad unirsi alla festa anche Soddimo: destro rasoterra da fuori area, pallone fuori di pochissimo.
27’ – Solo Cremonese, che si diverte: Boultam scarica sulla destra, bolide di Mogos che non inquadra la porta. Si dispera il romeno.
28’ – Buona chance per il Francavilla: Vazquez si ritrova davanti ad Agazzi, il destro beffa il portiere grigiorosso ma sulla linea salva Claiton.
30’ – Sostituzione per la Cremonese: esordio per Zortea, standing-ovation per Mogos.
37’ – Sostituzione per la Cremonese: ovazione straordinaria per Palombi, al suo posto Montalto. Sostituzione per il Francavilla: esordio per l’ex Cosenza Baclet, esce Gigliotti.
45‘ – Tre minuti di recupero.
45’+1 – Quasi debutto nei Pro con gol per Zortea: lancio dalle sue parti, tiro non irresistibile e Costa fa sua la sfera.
45+3 – Fine della partita: la Cremonese supera 4-0 la Virtus Francavilla e accede al Terzo Turno di Coppa Italia, dove incontrerà l’Hellas Verona al Bentegodi.
Due gol per tempo nella prima uscita ufficiale dei grigiorossi: la prima rete porta la firma del capitano Claiton con un colpo di testa, poco dopo il meritato timbro di Deli, uno dei migliori in campo. Nella ripresa, aiutato dai compagni, si scatena l’uragano Palombi: segna in contropiede, poi con un destro potente sotto la traversa. Esordio nel nuovo Zini bagnato con il poker, la Cremo di Rastelli avanza al turno successivo, dove incontrerà il Verona al Bentegodi.

Andrea Ferrari
Andrea Ferrari

Caporedattore, Content Manager e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche: