fbpx
Cremonese-Cittadella, le probabili formazioni
Cremonese-Cittadella, le probabili formazioni

Le probabili formazioni di Cremonese-Cittadella, partita a eliminazione diretta del Secondo Turno di Coppa Italia

Cremonese-Cittadella, atto secondo. A pochi giorni dal match del Tombolato di campionato, vinto allo scadere dai grigiorossi, nuova sfida in Coppa Italia tra le squadre di Gorini e Stroppa. Altra competizione, stesse motivazioni: entrambe vogliono fortemente regalarsi l’ottavo di finale in casa della Roma. Per il Citta c’è grande spirito di rivalsa dopo la sconfitta di qualche giorno fa; la Cremo vuole fare pace con lo Zini, in attesa di buone notizie tra le mura amiche anche in campionato. Diretta dalle 15 su CuoreGrigiorosso.com.

QUI CREMONA – Poche indicazioni in casa grigiorossa per quanto riguarda la probabile formazione. Partiamo dalle certezze: Tuia debutta in difesa, poi Lochoshvili, Collocolo, Sernicola, Bertolacci, Quagliata e Tsadjout. In porta Sarr favorito su Jungdal, retroguardia formata da Tuia, Lochoshvili e uno tra Ravanelli e Bianchetti. A centrocampo riposo per Castagnetti, dentro Bertolacci (per lui solo 50′ fin qui con Stroppa), Collocolo e l’argentino Abrego; Sernicola sulla fascia destra e Quagliata dalla parte opposta. Tanti dubbi davanti: Tsadjout praticamente certo del posto, con lui o staffetta Okereke-Coda, altrimenti spazio a Vazquez o a capitan Ciofani.

QUI CITTADELLA – Come anticipato da Gorini in conferenza, il Cittadella metterà in campo giocatori che hanno bisogno di minuti per crescere di condizione. In porta torna Maniero (Kastrati in panchina), nella difesa a quattro si rivedrà Frare al centro vicino al nuovo arrivato Negro; Carissoni terzino destro e Rizza dalla parte opposta. Agli indisponibili si è aggiunto Salvi, anche se per fortuna nulla di grave. Danzi fa rifiatare Branca in cabina di regia, Carriero mezzala con Kornvig. Dovrebbero essere Maistrello e Magrassi i riferimenti offensivi con Mastrantonio favorito su Cassano per il ruolo di trequartista.

CREMONESE (3-5-2): Sarr; Tuia, Ravanelli, Lochoshvili; Sernicola, Collocolo, Bertolacci, Abrego, Quagliata; Vazquez, Tsadjout. All. Stroppa

CITTADELLA (4-3-1-2): Maniero; Carissoni, Negro, Frare, Rizza; Kornvig, Danzi, Carriero; Mastrantonio; Maistrello, Magrassi. All. Gorini

Andrea Ferrari

Caporedattore, Content Manager e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche:

Cremonese, chi è Andrea Fulignati

Cremonese, chi è Andrea Fulignati