fbpx
Cosenza, Occhiuzzi: «Ingiusto perdere una gara del genere»
Cosenza, Occhiuzzi: «Ingiusto perdere una gara del genere»

Il tecnico del Cosenza Occhiuzzi dopo la sconfitta di Cremona: «La strada è quella giusta, ma siamo arrabbiati per non aver almeno pareggiato»

Lascia Cremona con l’amaro in bocca il Cosenza di Roberto Occhiuzzi, che dopo aver creato tante occasioni ed essersi trovato davanti un super volpe esce dallo Zini con 0 punti. Al termine della gara il tecnico calabrese ha risposto alle domande dei giornalisti: «Siamo arrabbiati perché perdere una gara del genere è ingiusto, ma quello che è stato è stato, dobbiamo pensare al Venezia portandoci dietro questa rabbia. A un certo punto la Cremonese difendeva praticamente a 6, con 4 giocatori più i due esterni, e nel secondo si è messa a 5. Abbiamo fatto la gara ma non voglio parlare di sfortuna, non ci credo tanto. Dobbiamo essere noi a mettere la gara nel verso giusto, però c’è rabbia per non aver almeno pareggiato. A volte qualche episodio ci va contro, ma sapete che non voglio parlarne».

 

Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Cremonese, ipotesi Dimaro per il ritiro estivo

Cremonese, ipotesi Dimaro per il ritiro estivo