Claiton, che fatica con Jallow. Agazzi, debutto ok
Claiton, che fatica con Jallow. Agazzi, debutto ok

Le pagelle di Salernitana-Cremonese, finita 2-0 per i padroni di casa: Claiton fatica in marcatura su Jallow, Strizzolo lotta da solo.

AGAZZI, voto 6
La lontananza dai campi si sente, sbaglia il tempo in un paio di calci d’angolo. Bella e coraggiosa l’uscita bassa su Jallow, nulla può sui due gol.

DEL FABRO, voto 5.5
Esordio stagionale per il centrale scuola Juve. Troppo impreciso in fase di impostazione, sbaglia posizione in occasione del raddoppio di Jallow quando non aiuta Claiton.

CLAITON, voto 5
Soffre terribilmente la velocità di Jallow: sul primo scatto lo salva Agazzi, sul secondo il gambiano non sbaglia e sigla il 2-0 finale.

CARACCIOLO, voto 6
Schierato centrale di sinistra, si concede anche qualche sortita, come quando offre a Carretta la palla del possibile 2-1. Il meno peggio nel pacchetto arretrato.

MOGOS, voto 5.5
Il lavoro a tutta fascia lo sfianca, piazza un paio di tagli di cinquanta metri dispendiosi e poco utili. Accusa in fase difensiva dove soffre la fisicità di Lopez.

EMMERS, voto 6
Come altre volte in stagione, parte bene e si spegne presto. Soffre la partita molto fisica, anche se non si tira indietro quando bisogna contrastare.

ARINI, voto 5.5
Gioca di posizione, andando a intercettare le linee di passaggio. I centrocampisti della Salernitana hanno tutt’altra velocità, deve ricorrere spesso al fallo.

SODDIMO, voto 5
Mezzala/trequartista, si sdoppia tra difesa e attacco. Alla fine non incide né davanti né dietro, con l’aggravante di perdersi Minala in occasione del vantaggio granata.

RENZETTI, voto 6
Preferito a Migliore per spingere sulla sinistra, non riesce ad arrivare sul fondo con continuità. È l’unico che riesce a tenere Jallow in velocità, ma quando il gambiano cambia zona sono dolori.

PICCOLO, voto 5
Seconda punta a tutto campo, svaria a destra e a sinistra per cercare spazi che non trova mai. Da lui ci si aspetta molto di più.

STRIZZOLO, voto 6
Dà profondità alla squadra, contribuendo significativamente ad alzare il baricentro. Spende tantissime energie, faticando poi in fase conclusiva.

 

Sono entrati:

CARRETTA, voto 5.5
Entra con voglia, creando pericoli alla difesa della Salernitana: peccato che sbagli il gol che avrebbe riaperto la partita.

STREFEZZA, sv.

CROCE, sv.

 

L’allenatore:

RASTELLI, voto 5
Tenta il tutto per tutto: cambia modulo e uomini, il risultato è lo stesso. Questa Cremo non ha cambio di passo, non ha soluzioni offensive e per la seconda partita consecutiva non riesce a tirare nello specchio della porta avversaria. Quando la squadra non gira è l’allenatore a pagare, anche se probabilmente ha solo una piccola percentuale di colpa.

Nicola Guarneri
Nicola Guarneri

Direttore Responsabile

Potrebbe interessarti anche: