fbpx
Salernitana-Cremonese 2-0, tabellino e cronaca
Salernitana-Cremonese 2-0, tabellino e cronaca

Il tabellino completo e la cronaca integrale di Salernitana-Cremonese, gara valida per la 26° giornata del campionato di Serie BKT 2018/2019


SERIE BKT 2018/2019
26° giornata

Martedì 26 febbraio 2019, Stadio Arechi
Salerno | Ore 21

SALERNITANA-CREMONESE 2-0  (0-0)    | All’andata: 0-0
RETI: 61′ Minala (S), 68′ Jallow (S)

 

SALERNITANA (3-4-2-1): Micai; Pucino, Migliorini, Mantovani; Lopez, Di Tacchio (87′ Mazzarani), Minala, D. Anderson; A. Anderson, Jallow (82′ Djuric); Calaiò (76′ Odjer).
A disp.: Vannucchi, Lazzari, Gigliotti, Schiavi, Marino, Memola, Orlando.
All.: Angelo Gregucci

 

CREMONESE (4-3-3): Agazzi; Del Fabro (71′ Strefezza), Claiton, Caracciolo; Mogos, Emmers (78′ Croce), Arini, Soddimo, Renzetti; Piccolo, Strizzolo (59′ Carretta).
A disp.:
 Ravaglia, Volpe, Migliore, Rondanini, Boultam, Castagnetti, Mbaye.
All.: Massimo Rastelli

 

ARBITRO: Sig. Lorenzo Illuzzi della sezione di Molfetta (Assistenti: Sig. Luigi Rossi di Rovigo e il Sig. Filippo Bercigli di Valdarno. Quarto uomo: Sig. Francesco Fourneau di Roma 1)

NOTE: Tempo sereno a Salerno, circa 12° C. Terreno in perfette condizioni. Strizzolo (C) ammonito al 43 per gioco scorretto. Piccolo (C) ammonito al 51′ per gioco scorretto. A. Anderson (S) ammonito al 74′ per gioco scorretto.

AMMONITI: Strizzolo (C), Piccolo (C), A. Anderson (S)
ESPULSI: –
ANGOLI: 9-4
RECUPERI: 1′ ; 5′

La cronaca della partita

PRIMO TEMPO

1’ – Via alla partita dell’Arechi. Cremo rivoluzionata rispetto alla vigilia: 3-4-2-1 speculare ai granata con esordio in campionato degli ex cagliaritani Agazzi e Del Fabro, ritorni da titolare per Emmers, Renzetti e Strizzolo. Sono quindi 5 i cambi rispetto alla sconfitta di Ascoli dell’ultimo turno.
10’ – Primo sussulto del match: Walter Lopez ci prova tre volte con il suo potente mancino e in tutte e tre le occasioni trova le deviazioni dei grigiorossi. Bravo Del Fabro a contenerlo, primo corner della partita a favore dei granata.
19’ – Sugli sviluppi del secondo corner per i grigiorossi, tentativo sterile dalla distanza di Soddimo: la palla finisce dritta fra le braccia di Micai.
22’ – Botta da lontanissimo di Caracciolo, pallone abbondantemente sul fondo.
24’ – Che occasione per la Salernitana: assist di Jallow per Calaiò, l’Arciere si sposta il pallone sul mancino passando fra le maglie di Del Fabro e Caracciolo, diagonale insidioso con palla che esce non di molto alla sinistra di Agazzi.
26’ – La Cremo risponde con un’altra conclusione da molto lontano, questa volta con Antonio Piccolo: l’esito è lo stesso, pallone alto sopra la traversa.
33’ – Velleitaria conclusione di Minala dai 25 metri, palla ben lontana dallo specchio della porta.
34’ – Azione immediatamente successiva, Calaiò appoggia per Minala che con il destro da fuori spedisce altissimo, proprio come pochi istanti prima.
43’ – Cartellino giallo per Strizzolo per gioco scorretto.
45’ – Un minuto di recupero all’Arechi.
45’+1 – Fine primo tempo: Salernitana-Cremonese 0-0

SECONDO TEMPO

1’ – Via alla ripresa, si ricomincia con gli stessi ventidue che hanno iniziato e finito il primo tempo.
6’ – Cartellino giallo per Piccolo per gioco falloso.
7’ – Palla in profondità per Jallow, conclusione di destro ad anticipare l’intervento di Claiton e la palla che finisce altissima sopra la traversa della porta difesa da Agazzi.
13’ – Calaiò corregge di testa verso la porta un tiro dalla distanza di un compagno, tutto facile per Agazzi. Nel frattempo resta a terra Strizzolo, che ha sentito dolore dopo un contrasto con Di Tacchio: era già sul punto di essere sostituito, avendo fatto segno di un presunto stiramento poco prima. Pronto Carretta.
14’ – Sostituzione per la Cremonese: Carretta per Strizzolo.
16’ – Occasione clamorosa per la Salernitana: palla in profondità per Jallow, che in velocità è andato via a Claiton, Agazzi coraggioso respinge il suo tentativo e Claiton per poco nel rimpallo non fa autorete. È calcio d’angolo.
16’ – GOL DELLA SALERNITANA, 1-0. Minala mette dentro il gol del vantaggio granata.
Dal calcio d’angolo battuto da Lopez, Soddimo perde la marcatura di Minala che appostato sul secondo palo insacca a porta sguarnita. La Cremo è sotto anche all’Arechi.
20’ – Reazione della Cremonese: Carretta lanciato con un suggerimento filtrante, mette giù il pallone e trova la respinta di un avversario quando prova il mancino dal limite. L’assistente non aveva visto la posizione irregolare dell’ex Ternana al momento del lancio dalle retrovie da parte dei suoi compagni.
23’ – GOL DELLA SALERNITANA, 2-0. Fantastico gol di Lamin Jallow!
Lunghissimo lancio di Migliorini, Jallow sbuca fra i due centrali Claiton e Del Fabro, controlla alla grande un pallone complicatissimo e buca Agazzi in uscita. Quarto centro in campionato per il gambiano, uno dei migliori in campo. E per la Cremo si mette veramente male.
25’ – Tiro di Mogos al volo dal limite, pallone che esce alla destra di Micai.
26’ – Sostituzione per la Cremonese: Strefezza per Del Fabro.
29’ – Cartellino giallo per André Anderson per fallo su Arini.
31’ – Clamoroso errore di Carretta: situazione fortuita per la Cremonese nata da un rimpallo, Caracciolo mette dentro l’area piccola un buon pallone e il numero 30 di testa colpisce in libertà ma mette alto sopra la porta di Micai.
32’ – Sostituzione per la Salernitana: Odjer per Calaiò.
33’ – Sostituzione per la Cremonese: rientra in campo Croce e prende il posto di Emmers.
34’ – Altra occasione per la Cremonese: pescato al limite dell’area di rigore Carretta, l’attaccante gira bene con il mancino verso la porta ma ancora non la inquadra.
35’ – Si fa vedere la Salernitana: un rimpallo favorisce Djavan Anderson, destro strozzato e Agazzi non si fa sorprendere.
37’ – Sostituzione per la Salernitana: l’ex Djuric al posto di Jallow.
39’ – La Salernitana vicina al tris con un destro volante di Minala da dentro l’area di rigore grigiorossa: pallone fuori di poco alla sinistra di un immobile Agazzi.
42’ – Sostituzione per la Salernitana: Mazzarani per Di Tacchio.
45’ – Cinque minuti di recupero.
45’+5 – Fine della partita: Salernitana-Cremonese 2-0.
Oltre 5 partite consecutive senza segnare, nessun tiro in porta negli ultimi 180 minuti. Abbiamo visto una Cremonese impalpabile anche a Salerno, si tratta della quarta sconfitta nelle ultime 5 giornate: Rastelli ha scelto il 3-4-2-1 speculare ai granata con alcune scelte a sorpresa, la squadra ha commesso troppi errori e come spesso è capitato nelle ultime uscite non ha creato praticamente nulla. Anzi, sono arrivati altri 2 gol subiti e si conferma la statistica di cui parlavamo due giorni fa: quando la Cremo di Rastelli prende gol (ne basta uno), perde automaticamente la partita. L’allenatore campano ha commesso sì degli errori, i giocatori non scendono in campo con la giusta cattiveria, ma la verità è che non è stata affatto costruita una rosa all’altezza. Fino a dicembre come alibi poteva starci, ma il mercato si è rivelato fallimentare e l’incubo retrocessione si fa ancora più corposo.

Andrea Ferrari
Andrea Ferrari

Caporedattore, Content Manager e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche: