fbpx
Ciofani al 45′: «Il cambio in panchina ha dato una scossa»
Ciofani al 45′: «Il cambio in panchina ha dato una scossa»

Daniel Ciofani ha parlato ai microfoni di Dazn a fine primo tempo: «Per me Frosinone è casa e ringrazierò sempre per ciò che ha fatto per me»

Al termine del primo tempo di Frosinone-Cremonese, attualmente ferma sul punteggio di 0-1 grazie al gol di Parigini, Daniel Ciofani ha parlato ai microfoni di Dazn.

Il primo intervento è stato sulla bella prova della squadra alla prima in panchina di Pierpaolo Bisoli: «Quando c’è il cambio di allenatore ovviamente una scossa alla squadra viene data. Noi siamo venuti qui sapendo di incontrare la seconda in classifica e sapendo di dover essere molto attenti, perché è una squadra forte».

Inevitabile poi un passaggio sulle sue sensazioni personali per questo ritorno a Frosinone: «Allo stadio non c’è tanta gente (ride, riferendosi alle porte chiuse, ndr), però i tifosi mi hanno accolto con uno striscione, degli abbracci e dei messaggi. Per me Frosinone è casa e io li ringrazierò sempre per quello che hanno fatto per me e spero e credo che loro mi ringrazieranno sempre per quello che ho fatto per il Frosinone».

Alessandro Ginelli

Collaboratore

Potrebbe interessarti anche: