fbpx
Alessandria, Longo: «Non si è vista la differenza di punti con la Cremo»
Alessandria, Longo: «Non si è vista la differenza di punti con la Cremo»

Il tecnico dell’Alessandria dopo la sconfitta con la Cremonese: «Grigiorossi avanti con un’occasione e mezza, così ci possiamo salvare»

Il tecnico dell’Alessandria Moreno Longo si è presentato ai microfoni della stampa dopo la sconfitta con la Cremonese, dicendosi comunque soddisfatto di quanto mostrato dai suoi: «La squadra ha fatto un’ottima partita, siamo venuti a giocare contro una squadra che ha quasi trenta punti in più e credo che oggi, a livello di prestazione, non si siano visti. Usciamo da qui con il rammarico di non aver portato via punti perché li meritavamo».

SUPERIORITÀ – L’ex Frosinone non si dice d’accordo con chi pensa che l’Alessandria abbia lavorato meglio quando la Cremonese non era ancora in dieci: «Nel primo tempo abbiamo avuto quattro palle gol nitide per andare in vantaggio e non siamo stati cinici, la Cremonese ha segnato alla prima mezza occasione. Poi è normale che le partite, a volte, sono più complicate quando si va in superiorità numerica perché gli spazi si riducono. La Cremonese si è chiusa e abbiamo fatto fatica ad attaccare, dopo serve qualità negli ultimi metri. In qualche occasione Carnesecchi ci ha messo una pezza con due ottime parate. Quando ci sono più spazi è normale che ci siano più situazioni da poter sfruttare».

Fonte: dai nostri inviati allo Zini Lorenzo Coelli e Andrea Ferrari
Ogni replica, anche se parziale, necessita la corretta fonte CUOREGRIGIOROSSO.COM


Lorenzo Coelli

Redattore e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche: