Voci dal mercato, il Crotone accelera
Voci dal mercato, il Crotone accelera

10 gennaio, ottavo giorno di calciomercato.: trattative e indiscrezioni sul mercato delle 19 squadre di Serie B. Il Crotone vuole cambiare marcia, il Foggia guarda all’Emilia

L’ottavo giorno di calciomercato comincia ad introdurre giocatori che piano piano cambiano l’aspetto di tutte le protagoniste della Serie B. Sono sempre di più infatti i trasferimenti comunicati in via ufficiale dalle società della cadetteria.

UFFICIALITÀ- Dopo le voci dei giorni scorsi, Andelkovic e Cherubin sono diventati a tutti gli effetti due nuovi giocatori del Padova. Il difensore arriva dal Venezia, mentre il centrocampista dall’Hellas Verona. Il Pescara ha ceduto il giovane classe ’98 Scalera alla Samb in C, mentre il Cosenza si libera un posto in difesa cedendo il 23enne Tirtiello alla Virtus Francavilla. Il Perugia ha reso ufficiale l’arrivo di Falzerano e punta al ritorno di Faraoni, attualmente al Crotone.

SPRINT CROTONE- I calabresi si stanno rendendo sempre più attivi sul mercato. Per quando riguarda l’attacco l’obiettivo principale sembra Asencio, classe ’98 del Benevento accostato anche alla Cremonese. Budimir è in uscita e piace in Serie B, Spagna e Croazia, mentre la società rossoblu vorrebbe tenere in rosa Simy. Tra gli obiettivi ci sono anche Spolli, Crisetig e Pettinari. Il Lecce potrebbe invece perdere Marco Mancosu, trequartista che fin qui ha fatto molto bene sotto la guida di Liverani. Il Cagliari sembra disposto ad offire Deiola e un conguaglio per ottenere subito le prestazioni del classe ’95. A proposito di Cagliari, Fabio Pisacane è prossimo al rinnovo di contratto, dunque le squadre di B interessate a lui (tra le quali c’era anche la Cremonese) dovranno rassegnarsi.

ALTRE- Il Benevento è vicinissimo al ritorno di Ceravolo e pensa a Bani del Chievo. In uscita dai Sanniti potrebbe esserci Volta, che interessa al Foggia. I rossoneri sono inoltre concentrati su diversi giocatori del Parma: primo fra tutti Frattali, che dovrebbe approdare in puglia al posto di Bizzarri. Gli altri obiettivi sono invece Dezi, Gazzola e Da Cruz. L’Ascoli sembra aver superato il Pescara per il ritorno in Italia di Gianluca Scamacca, mentre manca solo l’annuncio per l’arrivo di Milinkovic-Savic, di cui abbiamo parlato nei giorni scorsi. Il Carpi potrebbe cedere l’ex grigiorosso Benjamin Mokulu, che al momento è corteggiato dal Pordenone di Tesser e dalla Juventus U23.

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Collaboratore

Potrebbe interessarti anche:

Cremo, a breve il mercato entrerà nel vivo

Cremo, a breve il mercato entrerà nel vivo