fbpx
Voci dal mercato: Vido verso Pisa, mentre Coda…
Voci dal mercato: Vido verso Pisa, mentre Coda…

7 gennaio, sesto giorno di calciomercato: l’Empoli cambia tutto in avanti, in tanti bussano alla Serie A. Ufficiale Moncini al Benevento

Le feste sono finite, ma il calciomercato di Serie B non intende fermarsi. Anche oggi sono uscite tante trattative, indiscrezioni e nomi, pronte per essere smentite e confermate. Partiamo dalle ufficialità: il Benevento ha ufficializzato l’arrivo di Moncini dalla Spal, che con ogni probabilità sarà l’operazione più onerosa del mercato (si parla di 3-4 milioni di euro). Manca solo l’annuncio per due giovani difensori: il primo è Alessandro Buongiorno, classe ’99 del Torino pronto ad accasarsi al Trapani, mentre il secondo è Simone Pinna, 21enne del Cagliari che passa all’Empoli in prestito con diritto di riscatto e contro-riscatto.

BOMBER CERCASI – Prosegue anche la caccia al bomber per le squadre cadette: Vido, profilo gradito anche alla Cremonese, sembra destinato al Pisa, al quale avrebbe già dato il suo sì. Toscani scatenati: in attacco arriverà anche la giovane promessa del Torino Millico, mentre si trattano lo svincolato Andreolli per la difesa e Dekic dell’Inter per la porta. Prosegue sempre la trattativa per Soddimo. Tra gli attaccanti più desiderati in B c’è anche Moreo, ex Palermo ed esubero dell’Empoli: sulle sue tracce ci sono Spezia e Pescara. Situazione particolare per Coda: complice l’arrivo di Moncini, l’ex grigiorosso potrebbe trovare poco spazio. Per questo si parla di un’allettante offerta del Monza, mentre dalla Campania consigliano di fare attenzione ad un’eventuale mossa della Cremonese. Il Frosinone sembra voler puntare sul duo offensivo Donnarumma-Morosini, per i quali il Brescia chiede 4 milioni di euro.

LE ALTRE – Il Chievo batte un colpo esotico: trattativa ai dettagli per Ongenda, trequartista classe ’95 ex PSG. L’Ascoli potrebbe salutare il difensore Brosco, nel mirino del Bari, e il centrocampista Gerbo, che piace invece al Crotone. Per l’attacco interessa il giovane Raspadori del Sassuolo, conteso dall’Empoli che deve solamente ufficializzare il doppio colpo Ciciretti-Tutino e continua a trattare per La Mantia. Il Cosenza ha ceduto Litteri al Padova, e deve resistere dagli attacchi di Bari e Ascoli rispettivamente per il terzino D’Orazio e il centrocampista Sciaudone. In entrata potrebbe invece esserci Salvi, esterno destro del Frosinone. Il Perugia guarda in Serie A: in difesa il colpo d’esperienza potrebbe essere Felipe della Spal (lo svincolato Rajkovic potrebbe essere un’alternativa), mentre a metà campo interessa Jajalo, che però difficilmente lascerà Udine.

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Serie B, decise le date del mercato

Serie B, decise le date del mercato