fbpx
Voci dal mercato, Mora torna alla Spal. Brescia su Cavion
Voci dal mercato, Mora torna alla Spal. Brescia su Cavion

22 gennaio, diciannovesimo giorno di mercato: romantico ritorno di Luca Mora alla Spal, con cui ha giocato tre anni passando dalla C alla A

Dopo tre anni le strade della Spal e del centrocampista Luca Mora si incrociano nuovamente. Il centrocampista parmigiano, fuori dai programmi dello Spezia, scende di categoria a titolo definitivo, per di più nella stessa squadra da cui i liguri lo acquistarono. Gli estensi comunicano di aver preso in prestito dall’Atalanta con diritto di riscatto e controriscatto l’attaccante Marco Tumminello. Dopo aver chiuso per Jens Odgaard, il Pescara pensa alle uscite e cede a titolo temporaneo dei calciatori Milos Bocic che passa alla Pro Sesto, Edgar Elizalde che passa alla Juve Stabia, Samuele Pascali al Cosenza e Giuseppe Ciafardini che passa alla Vastese. In chiusura anche Nicola Rigoni del Monza.

DJURIC, NO ALLO SPEZIA – Gli abruzzesi hanno cercato anche l’attaccante della Salernitana Cedric Gondo, richiesto anche da Cosenza, Ascoli, Chievo e Cremonese in Serie B, più Novara, Arezzo, Alessandria, Catania, Sambenedettese e Catanzaro in Serie C. Inoltre, Lotito dice no allo Spezia per Milan Djuric e convince il danese Riza Durmisi a trasferirsi in prestito dalla Lazio. Dai capitolini ritorna in prestito anche Sophian Kiyine.  Scambio tra l’Ascoli e il Bari con la punta Simone Simeri e il terzino sinistro Tommaso D’Orazio che si trasferiscono in bianconero in cambio di Daniele Sarzi Puttini, anch’esso difensore mancino. I marchigiani hanno anche ceduto il centrocampista Christos Donis al VVV-Venlo (Serie A olandese). In entrata si attende la punta Federico Dionisi, mentre in uscita il centrocampista Alberto Gerbo, ex Foggia, è diretto al Cosenza.

LE ALTRE – La Reggina ha depositato il contratto di Christian Dalle Mura, difensore della Fiorentina arrivato in Calabria a titolo temporaneo. Sempre in prestito, il Vicenza ha comprato il difensore Nahuel Valentini dal Padova. Il Brescia rinnova il contratto con Dimitri Bisoli e corteggia Igor Radrezza della Reggiana, la quale però ha rifiutato l’offerta, almeno per il momento. Le rondinelle spingono per Cavion, in scadenza e in uscita dall’Ascoli. Con Lasagna in procinto di passare all’Hellas Verona, l’attaccante Samuel Di Carmine è in uscita e potrebbe addirittura cambiare squadra senza cambiare città: lo cerca infatti il Chievo.

Nicolò Casali

Potrebbe interessarti anche:

Cremonese, Crescenzi verso l’addio

Cremonese, Crescenzi verso l’addio