fbpx
Venezia, Cremonesi: «I valori della Cremo usciranno col tempo»
Venezia, Cremonesi: «I valori della Cremo usciranno col tempo»

L’ex grigiorosso Cremonesi ha parlato in vista del suo ritorno allo Zini: «Cremona è la mia città, so che sarà una partita complicata» 

Sabato pomeriggio, in occasione di Cremonese-Venezia, Michele Cremonesi tornerà a casa. Il 31enne, cremonese di nome e di fatto, arriverà allo Zini con la casacca arancioneroverde, per una sfida che si preannuncia tanto complicata quando fondamentale. L’ex centrale della Spal, come Montalto, ha tenuto una conferenza stampa ai microfoni del club veneto in vista del prossimo impegno di campionato, che darà via al girone di ritorno di Serie B.

VALORI – Cremonesi sa bene cosa significhi giocare all’ombra del Torrazzo (tra il 2005 e il 2013 ha raccolto più di 100 presenze in grigiorosso): «Cremona è la mia città, ho fatto diversi anni in prima squadra ed è una realtà che conosco bene – le sue prime parole -. Vengono da una prima parte di stagione movimentata, ma hanno valori importanti che usciranno col tempo. Giocare lì è sempre ostico, sarà una partita difficile». All’andata il suo Venezia si è dovuto arrendere all’eurogol di Castagnetti su punizione: «Sicuramente quella sconfitta ha bruciato molto – ammette il centrale –. Ma era un girone fa: metteremo in campo le nostre certezze per ottenere un risultato diverso». I lagunari sono in piena zona playout assieme alla Cremo, ma hanno tutto il girone di ritorno per rifarsi: «La classifica parla di uno scontro diretto, ma ci sono ancora tanti punti a disposizione. I conti li faremo alla fine».

Foto: sito ufficiale Venezia FC

 

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche: