fbpx
Spadafora: «Stadi aperti al pubblico da settembre»
Spadafora: «Stadi aperti al pubblico da settembre»

Il ministro dello sport Spadafora al lavoro per restituire al calcio la passione: «Vogliamo riportare i tifosi allo stadio, con una serie di misure che stiamo studiando»

Presto il calcio tornerà ad essere calcio. Secondo quanto dichiarato in giornata dal ministro dello sport Vincenzo Spadafora, si sta lavorando per riportare la gente all’interno degli stadi per il mese di settembre. «Se la curva epidemiologica lo consentirà, il pubblico tornerà da settembre negli stadi, ovviamente non riempiendo gli impianti come prima e rispettando misure che stiamo studiando – ha detto il ministro al GR1, aggiungendo però che non sarà l’unica novità del prossimo cdm –. Tutti coloro che lavorano nello sport devono avere tutele, poi vogliamo una migliore definizione della governance fra Coni, Sport e Salute e altre norme che riguardano associazioni sportive dilettantistiche. Insistiamo poi che vengano approvati i 100 milioni che servono soprattutto per tante piccole e medie realtà sportive. Ho fatto appello al ministro dell’economia Gualtieri di occuparsi di questo tema».

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

La Cremonese a Cagliari per il Terzo Turno di Coppa

La Cremonese a Cagliari per il Terzo Turno di Coppa