fbpx
Serie B, i risultati: Frosinone-Empoli, che delusioni
Serie B, i risultati: Frosinone-Empoli, che delusioni

Altra serata ricca di gol in Serie B. Vittorie importanti per Pisa e Cosenza. Dura sconfitta per l’Empoli, che rischia di abbandonare la corsa ai playoff

Sono sempre più in bilico le squadre vicine alla zona playout. Il Trapani, che batte il Perugia, anch’esso a rischio, per 2-1, si trova con lo stesso punteggio della Juve Stabia, battuta per 2-1 dalla Cremonese grazie alla doppietta di Ciofani. Vicino all’orlo del baratro degli spareggi per non retrocedere, nonostante la vittoria contro il Livorno, troviamo anche il Pescara; il gol di Maniero fa guadagnare tre punti ai biancazzurri, insufficienti però per proclamare la salvezza. Nonostante la posizione, importante è la vittoria del Cosenza che rifila cinque reti all’Empoli e riesce a distanziarsi di due punti dalla Juve Stabia e dalla retrocessione diretta (venerdì scontro diretto fra Vespe e Lupi). Lo Spezia pareggia nel derby con l’Entella ma è terzo, davanti al Pordenone, che pareggia con la Salernitana (entrambi i gol su rigore).

PLAYOFF – Con la fine del campionato sempre più vicina e Benevento e Crotone già promossi in Serie A, la lotta per i posti dei playoff si fa sempre più ferrata. Il Frosinone, che cade all’Ezio Scida per mano di Gomelt all’ottantesimo, rimane tra le sei squadre favorite, con 53 punti. A pari merito troviamo il Pisa, che batte in casa l’Ascoli grazie alla rete di Siega e il ChievoVerona, che batte il già promosso Benevento grazie alla rete di Garritano. Mentre lo Spezia riconquista la terza posizione, il Pisa batte in casa l’Ascoli. Bene, dopo un’infinità di k.o. consecutivi, il Cittadella, che al 93′ si assicura i tre punti grazie a Proia, garantendosi la quinta posizione in classifica.

PLAYOUT – Dura lotta nella zona rossa della classifica. Verso la retrocessione diretta il Trapani, nonostante il 2-1 al Curi grazie a Grillo e Luperini. Male per il Perugia, già sconfitto dopo una sola vittoria con il ritorno di mister Oddo in panchina. A pari merito con il Trapani c’è la Juve Stabia. Non si può dire altrettanto per Cosenza e Perugia. I rossoblù trionfano contro l’Empoli, segnando cinque reti (Bittante, Rivière, Carretta, Baez, Rivière), ma la gloriosa vittoria non è sufficiente per allontanarsi dalla zona rossa. A rischio il Pescara: i tre punti ottenuti contro il Livorno non bastano per dire salvi i Delfini di Sottil, ancora incapace di vincere con lui in panchina.


I risultati finali della 37ª giornata:

Pisa-Ascoli 1-0
Benevento-Chievo 0-1
Empoli-Cosenza 1-5
Juve Stabia-Cremonese 1-2
Crotone-Frosinone 1-0
Pescara-Livorno 1-0
Pordenone-Salernitana 1-1
Perugia-Trapani 1-2
Cittadella-Venezia 1-0
Spezia-Virtus Entella 0-0

Rebecca Cambiati
Rebecca Cambiati

Potrebbe interessarti anche: