fbpx
Marcolini: «Vittoria importantissima. Felice per Di Noia»
Marcolini: «Vittoria importantissima. Felice per Di Noia»

Le parole di mister Marcolini dette durante la conferenza post partita che ha visto i clivensi trionfare per 1-0 su una Cremo disorganizzata e confusa

Mister Marcolini ha dimostrato tutta la sua gioia per il marcatore della rete che ha permesso al Chievo di vincere la partita e di agganciare la terza posizione in classifica. Qui le sue parole: «Sono felicissimo per Di Noia, ragazzo d’oro che viene da un lungo infortunio. Ha lavorato molto spesso a parte. Ora che è in gruppo ha subito mostrato la sua qualità e le sue capacità. Dopo un infortunio così c’era un po’ di timore, ma era un po’ che lo vedevo bene, avevo bisogno di avere un po’ di fisicità ed esperienza in mezzo al campo dopo la sconfitta di Trapani. Ha risposto alla grande con super prestazione e la ciliegina sulla torta del gol».

LA MENTALITÀ – Il mister sottolinea l’importanza dell’atteggiamento che devono avere i suoi giocatori per poter disputare le partite e dichiara: «Più va avanti il campionato e più i ragazzi capiscono che le porte sono aperte per tutti. Devono guadagnarsi il posto con gli allenamenti. A volte ci sono sorprese in formazione ed è proprio per questo motivo».

LA PARTITA – Marcolini mette in evidenza la prestazione dei suoi ragazzi. Esclama:«Era una partita importantissima, la classifica è talmente corta che perdere un’altra partita sarebbe stato un duro contraccolpo a livello psicologico. I 3 punti ci fanno molto piacere e anche con un gran risposta dal punto di vista caratteriale. Di certo non siamo i favoriti, ma il gruppo lavora alla grande e non lascia nulla per caso». 


Fonte: dai nostri inviati allo Stadio Marcantonio Bentegodi Lorenzo Coelli e Andrea Ferrari
Ogni replica, anche se parziale, necessita della corretta fonte CUOREGRIGIOROSSO.COM

Tommaso Somenzi
Tommaso Somenzi

Potrebbe interessarti anche:

Entella contro la Cremo senza due pedine chiave

Entella contro la Cremo senza due pedine chiave