fbpx
Mandorlini: «Andiamo avanti su questa strada»
Mandorlini: «Andiamo avanti su questa strada»

Ecco le dichiarazioni del mister Mandorlini  al termine del match con il Cosenza, terminato con il risultato di 2-0 per i grigiorossi.

La strada è quella giusta. Lo ha detto Mister Mandorlini in conferenza stampa al termine della sfida vinta per 2-0 contro i lupi del Cosenza. Nonostante ciò, l’allenatore grigiorosso non ha apprezzato del tutto l’andamento del match: «Non è stata una grandissima serata ma quello che conta è il risultato. Abbiamo cambiato 5-6 giocatori e qualche problema l’abbiamo avuto, però fa parte del gioco. A volte sono un po’ troppo critico, ma in settimane come questa conta solo fare punti».

«Abbiamo qualità e possiamo fare bene, a volte ci perdiamo in certe cose, facciamo fatica e siamo meno concreti, ma quando poi facciamo le cose giuste diventiamo importanti e questo è parte del processo di crescita, fa parte del gioco» ha aggiunto Mandorlini. Molti dei titolari non giocavano interamente da tempo: «Greco non giocava d un po’, Emmers è giovane, Paulinho non era titolare da mesi,Il centrocampo non ha mai giocato insieme: a mio modo di vedere avremmo potuto fare meglio ma alla fine siamo una squadra equilibrata che colpisce quando deve colpire».

Il mister ha commentato inoltre la grandissima occasione avversaria con Maniero: «Mi sono arrabbiato perché davamo agli avversari l’opportunità di essere aggressivi quando avremmo dovuto fare il contrario».  La cremo è una delle poche squadre imbattute della Serie B, ma il tecnico non si fida: «Ci aspetta un’altra partita difficile, la serie B è un campionato lungo e lo conosco bene, adesso bisogna solo resettare tutto e pensare alla prossima».

Dal nostro inviato Lorenzo Coelli

Ogni replica necessità della corretta fonte CuoreGrigiorosso.com

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche: